fbpx
 

L’ennesimo caso isolato di razzismo antisemita

https://i0.wp.com/thesubmarine.it/wp-content/uploads/2020/01/IMG_20200124_212454-1068x601-1.jpg?fit=1200%2C675&ssl=1

Hello, World — A Mondovì, sulla porta dell’abitazione di Aldo Rolfi, figlio di Lidia Beccaria Rolfi, sopravvissuta alla deportazione nel lager di Ravensbruck, è apparsa la scritta “Juden Hier.”

Non puoi leggere questo contenuto perché non hai un abbonamento a the Submarine. Rimedia subito!

Se invece sei già abbonat*, accedi qui sotto:

Related

Hello, World — A Mondovì, sulla porta dell’abitazione di Aldo Rolfi, figlio di Lidia Beccaria Rolfi, sopravvissuta alla deportazione nel lager di Ravensbruck, è apparsa la scritta “Juden Hier.”

Non puoi leggere questo contenuto perché non hai un abbonamento a the Submarine. Rimedia subito!

Se invece sei già abbonat*, accedi qui sotto:

Resta nel nostro radar.

Segui the Submarine su Instagram e Twitter,
iscriviti al nostro canale Telegram
o alla nostra newsletter settimanale gratuita.

Copy link
Powered by Social Snap