fbpx
 
Tutta la storia del traffico illecito di rifiuti tra Italia e Tunisia (finora)

Lotta3 marzo 2021Tutta la storia del traffico illecito di rifiuti tra Italia e Tunisia (finora)

Da fine maggio a inizio luglio 2020 dall’Italia sono arrivate in Tunisia 12 mila tonnellate di rifiuti non conformi agli accordi internazionali: uno scandalo che coinvolge anche la criminalità organizzata, ma di cui in Italia si è parlato pochissimo
Tutta la storia del traffico illecito di rifiuti tra Italia e Tunisia (finora)

Tutta la storia del traffico illecito di rifiuti tra Italia e Tunisia (finora)

Da fine maggio a inizio luglio 2020 dall’Italia sono arrivate in Tunisia 12 mila tonnellate di rifiuti non conformi agli accordi internazionali: uno scandalo che coinvolge anche la criminalità organizzata, ma di cui in Italia si è parlato pochissimo

Sostieni the Submarine, abbonatiHello, World!

Ogni mattina, direttamente nella tua inbox, riceverai tutte le notizie necessarie per iniziare la giornata, selezionate dai migliori media online internazionali e italiani.

https://thesubmarine.it/wp-content/uploads/2020/03/halibut-logo.png

Halibut è la newsletter musicale che raccoglie il meglio delle uscite della settimana, ma anche approfondimenti, rubriche e una selezione delle cose che dovete assolutamente sapere se volete essere sempre sul pezzo.

Esce il sabato mattina.
Abbonati subito!

https://thesubmarine.it/wp-content/uploads/2021/01/headline.png

Atlas è il nostro nuovo spazio dedicato all’immagine e alla fotografia contemporanee. Ogni settimana vi racconteremo un nuovo progetto – in corso, in via di pubblicazione o appena uscito – attraverso una selezione di immagini e contributi degli autori, con un occhio di riguardo a editoria indipendente e autoproduzioni.

Il sentiero delle minePOD ZEMLJOM

Un viaggio attraverso i Balcani lungo i sentieri dimenticati delle mine antiuomo, tra i fantasmi della memoria dell’ex-Jugoslavia.

logo-footer
TESTATA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI MILANO (N. 162 DEL 11/05/2017)

Resta nel nostro radar.

Segui the Submarine su Instagram e Twitter,
iscriviti al nostro canale Telegram
o alla nostra newsletter settimanale gratuita.

Share via