Estremismo religioso, petrolio e Salvini

https://i1.wp.com/thesubmarine.it/wp-content/uploads/2019/10/salvini-russia.jpg?fit=1200%2C630&ssl=1

Ricchi con barbe impensabili e innamorati dell’estrema destra nostrana; i corridoi di Radio Padania e i meandri del Copasir: in questa puntata di TRAPPIST ci sono tutti gli elementi per nuovi intrighi internazionali.

Bentornat* a TRAPPIST, il podcast segreto.

Il 21 ottobre è uscita un’inchiesta di Report sulla Lega e i suoi legami con vari magnati russi negli ultimi anni: un resoconto che ricostruisce in maniera lineare vicende che, fino ad ora, erano state solo marginalmente conosciute. Dall’Hotel Metropol e Savoini, fino ad arrivare alle dichiarazioni di Gigi Moncalvo e Konstantin Malofeev.

Intanto, Conte dichiara al Copasir che in nessun modo sono stati “lesi gli interessi nazionali” e che l’Italia è completamente estranea alle accuse mosse dal governo Trump in merito al Russiagate. Meno male.

Show notes

In questa puntata sono con voi: Stefano Colombo @stefthesub, Sara Catalano e Alessandro Massone @amassone. TRAPPIST 038 è stato prodotto da Stefano Colombo.

Estremismo religioso, petrolio e Salvini
logo-footer
TESTATA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI MILANO (N. 162 DEL 11/05/2017).
DIRETTORE RESPONSABILE: ALESSANDRO BRAGA
© Undermedia S.r.l.s. 2021. Tutti i testi e le immagini presenti su questo sito web, dove non diversamente indicato, sono coperti da copyright, e ne è vietata la riproduzione anche parziale senza esplicita autorizzazione.
Estremismo religioso, petrolio e Salvini

Resta nel nostro radar.

Segui the Submarine su Instagram e Twitter,
iscriviti al nostro canale Telegram
o alla nostra newsletter settimanale gratuita.

Copy link