fbpx
 

A ciascuno il suo Russiagate

https://thesubmarine.it/wp-content/uploads/2019/07/EAQ4r4_WsAASrwD.jpg

Questa è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

La deposizione di Robert Mueller alla Camera è durata più di cinque ore, durante le quali il procuratore speciale ha risposto stoicamente alle domande di democratici e repubblicani. Con la presenza scenica di un appendiabiti, Mueller non ha offerto ai democratici un adattamento televisivo spettacolare del proprio report, ma dalla sua testimonianza sono emersi diversi dettagli importanti: in particolare, Mueller ha confermato che Trump potrebbe essere incriminabile una volta che lascerà la Casa bianca (Vice News)

Mueller è anche stato chiaro nel dire che il report non esonerava Trump, come aveva proclamato il presidente dopo la pubblicazione del riassunto di Barr al documento. Ma limitandosi a rispondere che un presidente in carica non poteva essere incriminato secondo le linee guida del dipartimento di Giustizia, non ha risposto a un’altra domanda: secondo lui Trump è colpevole di ostruzione alla giustizia? (Los Angeles Times)

Quando non rispondeva per monosillabi, Mueller non rispondeva proprio. Ken Dilanian di NBC dice che la rete le ha contate, e Mueller non ha risposto a 198 domande.

Secondo Zack Beauchamp è andata veramente male: Mueller ha dimostrato di non aver capito — o non essere in grado — di avere una responsabilità nel rendere accessibili le informazioni emerse dalle proprie indagini, e la perdita di accelerazione rischia di fermare completamente la spinta per un impeachment. (Vox)

Secondo fonti di Eliana Johnson e Melanie Zanona l’atmosfera alla Casa bianca nel corso della deposizione era “euforica.” (Politico)

E si vedeva: Trump ha praticamente fatto live-tweeting dell’evento, e al termine è andato a rispondere alle domande dei giornalisti, dove è sbroccato male, accusando Mueller di non avere nulla da dire e i giornalisti di mentire. (Splinter)

Malgrado sia stata lunga e sottotono, la deposizione ha comunque mostrato i livelli di corruzione a cui sono abituati Trump e il suo entourage. In particolare, uno scambio con il presidente del comitato per l’Intelligence Schiff ha riassunto brevemente le accuse avanzate nel corso dell’indagine. (Salon)

Negli Stati Uniti non cʼè stata solo la deposizione di Mueller ieri: Trump ha anche imposto il veto sul blocco alla vendita di armi all’Arabia Saudita; e un giudice federale californiano ha temporaneamente fermato le nuove restrizioni all’asilo politico volute da Trump. (CNN / HuffPost)

* * *

Vuoi ricevere Hello, World! tutte le mattine direttamente via email? Sostieni the Submarine e abbonati alla newsletter. In cambio, oltre alla tua rassegna stampa preferita direttamente in inbox, riceverai link e contenuti extra, e la nostra eterna gratitudine.

* * *

Mondo

Come va la democrazia in Egitto? Benissimo proprio: durante un evento in Canada la ministra all’immigrazione Nabila Makram ha scherzato su come ai contestatori e ai nemici politici si può solo tagliare la testa. (Al–Araby Al–Jadeed)

L’esercito del Sudan ha annunciato l’arresto di almeno 16 ufficiali che hanno cospirato nei mesi scorsi per eseguire un colpo di stato e bloccare la collaborazione tra giunta militare e civili. Secondo le fonti militari i golpisti avevano l’obiettivo di impedire la transizione verso un governo civile. (Al Jazeera)

Dopo 12 giorni di proteste di massa, il governatore di Porto Rico Riccardo Rosselló ha deciso finalmente di dimettersi, travolto dallo scandalo della diffusione di alcune chat private con insulti sessisti e ingiuriosi ad avversari politici — che si aggiungono ai problemi economici dellʼisola. (CBS News)

Quello di Boris Johnson non è stato un semplice rimpasto, ma una strage. Il nuovo Primo ministro ha fatto saltare più di metà del gabinetto di Theresa May per far entrare fondamentalisti brexisti e politici di estrema destra all’interno del governo. C’è Priti Patel, a favore della pena di morte, Jacob Rees–Moog, presidente del controverso European Research Group, e molti altri. Sono stati cacciati tutti i fedeli a Hunt e anche qualche brexista che però nei mesi scorsi non suonava abbastanza radicale. (the Guardian)

I leader delle organizzazioni musulmane tedesche chiedono alla politica di contrastare le minacce e le aggressioni xenofobe nei confronti della comunità musulmana. Solo nel corso di questo mese si sono susseguiti allarmi bomba in sette moschee diverse, compresa la moschea centrale di Colonia, il più grande luogo di preghiera del paese. (DW)

La Corea del Nord ha lanciato due missili a corto raggio durante le proprie esercitazioni militari estive. Sono passati 78 giorni dall’ultimo test missilistico nordcoreano, avvenuto lo scorso maggio, mentre il dialogo con gli Stati Uniti, momenti teatrali a parte, resta ancora completamente bloccato. (the Korea Herald)

La diffusione di notizie false riguardo ad alcuni rapimenti e uccisioni di bambini ha portato al linciaggio di 8 persone in Bangladesh. Le vittime, ovviamente, non erano coinvolte in nessun rapimento o “sacrificio umano.” (BBC News)

Italia

Nella propria informativa al Senato, il Presidente Conte ha confermato che Salvini ha mentito su Savoini, dato che questʼultimo ha partecipato agli incontri istituzionali in Russia e in Italia in veste ufficiale. In più, il ministro dellʼInterno si sarebbe rifiutato di fornire le informazioni richieste a Palazzo Chigi. Tuttavia, secondo Conte questo non basta a mettere in crisi la propria fiducia ¯\_(ツ)_/¯ (Adnkronos)

Il discorso del presidente si è svolto in unʼatmosfera surreale, con i senatori del partito stesso che lʼha portato a Palazzo Chigi che sono usciti dallʼaula per protesta contro la sua presa di posizione sulla Tav, o perché avrebbero voluto che si presentasse Salvini (hanno dato entrambe le motivazioni). (Next Quotidiano)

Salvini, dopo aver passato tutta la giornata a parlare dʼaltro — da Bibbiano ai capezzoli di Carola Rackete, passando per Federica Pellegrini — ha fatto una diretta Facebook serale in cui ha continuato a parlare dʼaltro, derubricando i discorsi sullʼinchiesta Lega-Russia a “fantasie” e “aria fritta.” (Facebook)

Il ministro dellʼInterno ha puntato la propria comunicazione di ieri soprattutto sullo sblocco dei cantieri, auto-promuovendosi a nuovo ministro delle Infrastrutture. Il vero ministro delle Infrastrutture, però, è ancora al suo posto nonostante le voci di dimissioni, e non ha ancora detto una singola parola sulla Tav. (il Sole 24 Ore)

State sintonizzati: commenteremo ampiamente tutto questo nella puntata di Trappist che esce oggi pomeriggio. (Link a Spotify per seguire il podcast)

Con 325 voti favorevoli, la Camera ha approvato la fiducia posta dal governo sul decreto sicurezza bis. Lʼapprovazione finale è prevista per oggi o domani, dopodiché il provvedimento passerà al Senato per la conversione definitiva in legge. (TGCOM 24)

Se non vi ricordate più cosa prevede il testo, ecco tutto quello che cʼè da sapere. (Internazionale)

Allʼalba di martedì cʼè stata una nuova aggressione a danno dei braccianti stranieri che lavorano nelle campagne nei dintorni di Foggia: tre giovani sono stati colpiti da una sassaiola mentre andavano al lavoro, lungo la statale 89. (Fanpage)

È stato rilasciato dai libici il peschereccio siciliano sequestrato due giorni fa a 60 miglia dal porto di Misurata. (ANSA)

Milano

Il gasometro tra Forlanini e lʼOrtica dovrebbe essere abbattuto per ragioni tecniche, ma gli abitanti del quartiere vorrebbero salvarlo: ormai è diventato parte integrante del panorama urbano e della memoria storica della città. (Corriere della Sera Milano)

Cult

Non solo il replicante di Blade Runner: secondo Variety sono queste le cinque migliori performance di Rutger Hauer, scomparso ieri a 75 anni.

Samsung ha annunciato di aver aggiustato il proprio super-costoso smartphone pieghevole, che sarà presto sul mercato. (the Verge)

Spazio

La dimostrazione delle vele solari della Planetary Society è riuscita: questo piccolo satellite mandato in orbita dalla no–profit co-fondata da Carl Sagan si muove grazie a energia solare. (the New York Times)

Ambiente

Secondo uno studio pubblicato su Nature (qui il PDF), negli ultimi duemila anni non ci sono stati fenomeni paragonabili allʼattuale cambiamento climatico. Epoche più fredde e più calde si sono sempre susseguite, ma il riscaldamento a cui stiamo assistendo ora è senza precedenti. (BBC News)

Probabilmente non sarete dʼaccordo se YouTube è il vostro principale mezzo di informazione: questi ricercatori tedeschi hanno analizzato 200 video e hanno scoperto che la maggior parte si discosta dal consenso scientifico sul cambiamento climatico, diffondendo posizioni negazioniste o teorie del complotto. (the Guardian)

* * *

Gif di Sam Jack Gilmore

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! ?

Related

Resta nel nostro radar.

Segui the Submarine su Instagram e Twitter,
iscriviti al nostro canale Telegram
o alla nostra newsletter settimanale gratuita.

Share via