La settimana finisce con un Presidente del Consiglio che accusa il suo vice di aver mentito, ma non ne chiede le dimissioni; Salvini che pur di non parlare della Russia parla di mozzarelle; e Toninelli che fa finta di non esistere. Ne parliamo in questa puntata di TRAPPIST

***

Benvenut* a TRAPPIST ZERO, una puntata che non vale nel conteggio totale.

Doveva essere una settimana di fuoco per il governo, con la resa dei conti — o per lo meno qualche spiegazione? — sul Russiagate di Salvini, l’approvazione del decreto sicurezza bis, e l’autonomia, mentre il posto del presidente del Consiglio Conte sembrava seriamente in dubbio. A tutto questo si è aggiunto martedì l’annuncio, proprio di Conte, sul dietrofront del governo in merito alla Tav.

Così, mentre Salvini farnetica di numeri a caso, di Bibbiano, di Carola Rakete, letteralmente di mozzarella pur di non parlare di Russia, Conte è andato in Senato a dire che non è vero che non c’è nessun legame tra Salvini e Savoini e che non si conoscono, ma che – siccome Savoini non è legato al governo – va bene tutto lo stesso. 

Intanto il Movimento 5 Stelle si gioca la carta dello sconfittismo — non possono fermare la Tav perché la maggioranza parlamentare lo vuole, e non prendono nemmeno in considerazione l’opzione che su una delle proprie battaglie più importanti forse si potrebbe almeno minacciare di far saltare il governo.

Così la settimana si prepara a finire, con il ministro delle Infrastrutture scavalcato dal presidente del Consiglio e dal vicepremier, ma che non si dimette; con il presidente del Consiglio, che parla al Senato mentre il suo stesso partito abbandona l’aula, ma che non si dimette; con il vicepremier che è accusato di aver mentito dal suo stesso presidente del Consiglio, ma che non si dimette.

Show notes

* * *

Non perdere nemmeno una puntata, abbonati su Spotify o Apple Podcasts, oppure cerca TRAPPIST nella tua app preferita!

In questa puntata sono con voi: Sebastian Bendinelli @sebendinelli e Alessandro Massone @amassone

In copertina: Giuseppe Conte, via Facebook

Se ti piace il nostro lavoro e vuoi sostenerci, abbonati alla newsletter di Hello, World!, la nostra rassegna stampa del mattino.

Se invece vuoi discutere con la redazione, ci trovi su Ogopogo, il nostro gruppo Facebook.

Share via

 

Ti piace il nostro lavoro? Sostienici!

Abbonati alla newsletter

di Hello, World!

 

Ogni mattina, una rassegna di link da leggere, vedere e ascoltare, direttamente nella tua inbox.