Maschiofascisti alla riscossa

https://thesubmarine.it/wp-content/uploads/2019/04/cover-trappist-11-1280x800.jpg

in copertina, foto di Simone Pillon via Facebook, sovrapposta a un meme dei men’s rights activists, via Femminismo Rivoluzionario

L’eterno ritorno del DDL Pillon, la magia della flat tax “per poveri”: nell’ultima puntata di TRAPPIST raccontiamo come il M5S continua a rotolare verso l’ultradestra.

Bentornati a Trappist, il podcast non piatto di the Submarine.

In questa puntata parliamo con la nostra collega Francesca Motta dell’eterno ritorno del DDL Pillon, il progetto di legge fortemente reazionario voluto dalla Lega e fintamente contrastato dal M5S. Il partito di Di Maio è sempre più stravaccato sulle posizioni reazionarie della Lega, e sembra addirittura non vederci niente di male.

A proposito: sta andando a finire così anche con la flat tax, la bislacca proposta iperliberista avanzata da Matteo Salvini in questi giorni di campagna elettorale montante. Ma la tassa piatta è compatibile con la democrazia? In Russia a quanto pare sì — ma forse quello a cui si ispira la destra italiana non è un esempio da seguire, uhm.

Show notes

* * *

Non perdere nemmeno una puntata, abbonati su Spotify o Apple Podcasts, oppure cerca TRAPPIST nella tua app preferita!

In questa puntata sono con voi: Francesca Motta @effemotta, Alessandro Massone @amassone, e Stefano Colombo @SteftheSub

Se ti piace il nostro lavoro e vuoi sostenerci, abbonati alla newsletter di Hello, World!, la nostra rassegna stampa del mattino.

Se invece vuoi discutere con la redazione, ci trovi su Ogopogo, il nostro gruppo Facebook.

Share via

 

Ti piace il nostro lavoro? Sostienici!

Abbonati alla newsletter

di Hello, World!

 

Ogni mattina, una rassegna di link da leggere, vedere e ascoltare, direttamente nella tua inbox.