È cominciato oggi e terminerà domenica il MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti, la tre giorni di Faenza dedicata alla musica indipendente italiana che quest’anno festeggia la ventiquattresima edizione.

Il weekend della cittadina romagnola sarà animato nei prossimi giorni da presentazioni (musicali e letterarie), concerti, convegni e mostre (qui il programma completo).

Moltissimi i premiati al MEI2018, tra cui Colombre (“Premio Miglior Artista Giovane Indipendente dell’anno”), Ketama126 (“Premio Hip Hop Mei”), Coma Cose (“Premio Speciale Noisey”) e Colapesce (“Premio PIVI – Miglior Videoclip Indipendente” per “Maometto a Milano”).

La serata di sabato verrà inoltre arricchita dalla speciale Notte Bianca che vedrà esibirsi contemporaneamente sui palchi di Piazza del Popolo, Teatro Masini, Piazza Martiri della Libertà e non solo, artisti come The Zen Circus, Rezopohonic feat. Lacuna Coil, Edoardo Bennato, Ritmo Tribale, Colombre, Mezzosangue, Ermanno Mauro Giovanardi, Roberto Angelini & Rodrigo D’Erasmo, Ketama126, Lorenzo Kruger dei Nobraino, Macola & Vibronda, Sinfonico Honolulu, Giuseppina Torre, Peligro, Ylenia Lucisano & Renato Caruso e tantissimi altri.


Leggi anche → Come costruire una canzone d’autore pop: una conversazione con Colapesce

— FIN —