(in copertina, per non dimenticare)

Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

I risultati delle elezioni amministrative mostrano l’avanzata della destra a trazione leghista in tutta Italia. Il Pd arretra e perde un’altra roccaforte (Terni), ma si riconferma a Brescia ed è in vantaggio ad Ancona. Il dato politico più rilevante, probabilmente, sono i cattivi risultati del M5S. (la Repubblica)

Con l’eccezione di Brescia, il trend è lo stesso in Lombardia, dove il centrodestra è in vantaggio per il ballottaggio in tutti i comuni. L’affluenza nella regione è crollata al 55,18%, quasi 7 punti in meno rispetto alla tornata precedente. (Corriere Milano)

Salvini e Di Maio non hanno rispettato il silenzio elettorale, una pratica che di anno in anno si fa sempre più debole ma che era sempre stata rispettata dalle figure di stato. (Corriere della Sera)

Roma punisce l’amministrazione Raggi: il M5S è fuori dai principali ballottaggi, spinti fuori dall’avanzata del centrodestra. Il centrosinistra vince al primo turno nel municipio VIII. (la Repubblica Roma)

Al di là di spiegazioni locali per risultati locali, il risultato deludente dovrà costringere il Movimento 5 Stelle ad almeno rivalutare la propria tattica di totale mimesi con la Lega di Salvini. (il Post)

Vittorio Sgarbi è riuscito di nuovo a farsi eleggere sindaco di un posto a caso. (Rai News)

Non vorremmo essere al posto dei cittadini di Imperia, che al ballottaggio dovranno scegliere tra l’ex ministro Claudio Scajola e il candidato appoggiato da Lega e Fratelli d’Italia. (Sky Tg24)

Potete seguire lo spoglio in diretta su Repubblica.it

Mondo

All’indomani dell’incontro tra Stati Uniti e Corea del Nord si sentono tensioni in Cina: e se Kim Jong-un volesse abbracciare gli Stati Uniti proprio per controbilanciare l’influenza del paese sul proprio territorio? (the New York Times)

La polizia vietnamita ha arrestato una dozzina di manifestanti che protestavano contro l’espansione commerciale della Cina nelle nuove zone economiche speciali del paese. (Reuters)

In tutta l’area metropolitana di Delhi, attorno alla capitale indiana New Delhi, ci sono montagne sempre più alte di rifiuti, per un totale di 36 milioni di tonnellate di spazzatura. L’inchiesta di Hari Kumar e Kai Schultz. (the New York Times)

Intervistata dall’emittente tedesca ARD, Angela Merkel ha definito “deprimente” la decisione di Trump di non appoggiare l’accordo congiunto formulato dal G7. Per i primi giorni di luglio sono attese le contromisure dell’Unione europea ai dazi statunitensi. (DW)

Dal canto suo, il consigliere della Casa bianca Peter Navarro ha detto che c’è “un posto speciale all’inferno” per chi, come Justin Trudeau, “pugnala alle spalle Donald Trump.” (Politico)

È scoppiato un incendio in un magazzino a Baghdad dove erano conservate parte delle urne elettorali con le schede da riconteggiare. Secondo il primo ministro Haider al-Abadi si tratta di un complotto per sabotare il processo democratico del paese. (Al Jazeera)

Decine di migliaia di persone hanno formato una catena umana di 202 chilometri da San Sebastian a Vitoria per chiedere di votare per l’indipendenza dei Paesi baschi. (Euronews)

La destra francese è sul piede di guerra per chiedere l’annullamento del concerto del rapper musulmano Médine al Bataclan. (le Monde)

Internet

Da oggi gli Stati Uniti sono senza net neutrality: le nuove norme volute da Ajit Pai smantellano le regolamentazioni dell’era Obama per garantire accesso completo a tutto l’internet per tutti gli utenti. (Axios)

Gif di Sabato Visconti

Un viaggio dentro i forum statunitensi che stanno cercando di costruire una rete di supporto per ex carcerati e per le loro famiglie. (the Outline)

Italia

Salvini ha deciso di inaugurare la propria politica di disumanità al Viminale negando la possibilità di attracco alla nave Aquarius della Ong SOS Mediterranée e ingaggiando un braccio di ferro imbarazzante con il governo maltese, che nega che la questione sia di propria competenza. (Corriere della Sera)

Intanto la nave resta al largo tra Malta e la Sicilia in attesa di istruzioni con 629 persone a bordo, raccolte in diverse operazioni di salvataggio coordinate, come sempre, dalla Guardia costiera italiana. Tra loro ci sono anche 11 bambini e 7 donne incinte. (ANSA)

Senza stare a difendere la politica di non intervento maltese — nel 2013 un naufragio nelle acque di competenza della Valletta causò 260 morti — conviene ricordare che Malta è un’isola più piccola della provincia di Monza e Brianza, non ha mai sottoscritto alcuni articoli della convenzione di Amburgo del 1979, e comunque accoglie più rifugiati in rapporto alla propria popolazione rispetto all’Italia. (Amnesty / Internazionale / Next Quotidiano)

Ma l’Italia può davvero chiudere i porti? No, a meno di non infrangere il diritto internazionale e rischiare procedimenti penali. (il Post, 29/06/2017)

Milano

Tirate fuori gli anfibi: le autorità hanno diramato per oggi un’allerta meteo riguardo a Seveso e Lambro. (Milano Today)

Questioni di genere

Un longform del New Yorker per ricordarvi — se ancora aveste il dubbio, o se avete la fortuna di non averne mai sentito parlare — che gli “incel” non pretendono sesso, ma la totale sottomissione femminile. (the New Yorker)

I festeggiamenti per i 100 anni del suffragio femminile in Regno Unito. (BBC News / video)

Cult

The Awesome Adventures of Captain Spirit è un nuovo spin off della serie di videogiochi Life is Strange, ed è completamente gratuito. (the Verge)

Emergono i primi dettagli su una cena tenuta da Mark Zuckerberg insieme a tecnici di Facebook per convincere Elon Musk che l’intelligenza artificiale non ci ucciderà tutti. Chiaramente non ci sono riusciti. (the New York Times)

Ambiente

Non solo dazi: gli Stati Uniti e il Giappone non hanno firmato un accordo appoggiato dagli altri membri del G7 per ridurre l’inquinamento da plastica negli oceani. (the Globe and Mail)

Giornalismi

Lapsus freudiano: questo conduttore di Fox & Friends ha chiamato il summit di Singapore con la Corea del Nord “uno storico meeting tra due dittatori.” (Raw Story)

* * *

Gif di Mauro Gatti

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

— FIN —