Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Canaglie alla riscossa

Con un’incredibile operazione di crowdsourcing, la galassia rogue/alt-gov di Twitter si è attivata per mappare in tempo reale le persone bloccate dall’uragano Harvey.

 

Il database risultante è talmente ben fatto che il nucleo di comando della guardia costiera statunitense lo sta usando come fonte di informazioni per organizzare i soccorsi. (Rawstory)

The Submarine ha contattato alcuni account rogue, che hanno confermato di stare collaborando a stretto contatto con i soccorritori.

Ma chi sono gli account alt-gov? Scienziati e ranger che si oppongono alla politica climatica retrograda di Trump. (dagli archivi, the Submarine)

Intanto a Houston la situazione è critica. Il serbatoio di monte Barker ha raggiunto livelli mai visti, mentre la diga di Addick ha già iniziato a straripare. (the Guardian)

Trump è arrivato in Texas, dove si è congratulato (con se stesso) per quanta gente fosse andato a sentirlo parlare anche durante un uragano. (the Hill)

Mondo

Non solo il Texas: anche Nepal, India, e Bangladesh sono interessate da alluvioni devastanti. BuzzFeed News ha raccolto le immagini del dramma.

Per fortuna, la messa al bando di soldati transgender dal servizio militare è stata di nuovo bloccata. (USA Today)

Dopo il test missilistico di ieri, Stati Uniti e Giappone stanno progettando un embargo totale del petrolio per la Corea del Nord. (Nikkei Asian Review)

Intanto, Theresa May è arrivata a Tokyo per convincere il Giappone a firmare un accordo commerciale con il Regno Unito come quello recentemente accordato con l’Unione Europea. (DW)

Ma secondo Jean–Claude Juncker “nessuna” delle proposte del Regno Unito sulla Brexit è soddisfacente. (BBC News)

Jennifer Rubin, sul Washington Post si chiede a questo punto che altre prove servano per confermare ufficialmente la collusione tra il comitato elettorale di Trump e i servizi russi. (the Washington Post)

Per rimanere a galla, the Submarine ha bisogno del tuo supporto: partecipa alla nostra campagna di crowdfunding con una piccola donazione.

Italia

Alessandra Longo ha intervistato Laura Boldrini per commentare le disgustose reazioni di politica e società allo stupro di Rimini. “Stiamo toccando il fondo.” (la Repubblica)

Partirà a gennaio il reddito di inclusione, ma le risorse sono insufficienti per coprire nemmeno un quarto dei nuclei familiari bisognosi, e l’assegno è troppo basso. (il manifesto)

Da via Rimesse a via Altura: migranti e occupazioni nella Bologna degli anni Novanta. (Giap)

Cult

“Ci stanno tracciando, stacca, stacca!” Chi era Hackerino, l’hacker con la maschera di Topolino, e le origini dell’hacking italiano. (Motherboard)

Buon compleanno Street Fighter! Trent’anni e sentirli tutti. (Webnews)

7 anime più facili da adattare in live action di Death Note, Ghost in the Shell, Dragon Ball e tutti gli altri adattamenti orribili degli ultimi anni. (the Verge)

Domino’s ha cominciato a consegnare pizze a domicilio con auto senza pilota a Ann Arbour, Michigan. (Wired)

La tassonomia definitiva dei meme su Elon Musk. (Inverse)

Animali

Questo è il primo panda francese 🥖

***

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

Se ti piace il nostro lavoro e vuoi sostenerci, abbonati alla newsletter di Hello, World!, la nostra rassegna stampa del mattino.

Se invece vuoi discutere con la redazione, ci trovi su Ogopogo, il nostro gruppo Facebook.

Share via

 

Ti piace il nostro lavoro? Sostienici!

Abbonati alla newsletter

di Hello, World!

 

Ogni mattina, una rassegna di link da leggere, vedere e ascoltare, direttamente nella tua inbox.