Fari spenti nella nebbia con i CaligoBenk

https://i0.wp.com/thesubmarine.it/wp-content/uploads/2017/07/Screen-Shot-2017-07-05-at-15.41.48.jpg?fit=1200%2C422&ssl=1

Un tour tra il funk di Detroit, ritmi africani, patchanka e swing, passando per i banchi di nebbia della bassa milanese: i CaligoBenk (dal latino caligo, nebbia, e l’italianizzazione dell’inglese bank, banco) offrono contaminazioni tra rocksteady, ritmi black e armonie pop.

In effetti la formazione è ricchissima: chitarra-voce, basso, batteria e sezione di fiati, con sassofono o flauto e tromba. Il disco d’esordio, A Fari Spenti, uscito a ottobre 2015, è un lavoro antologico che ripercorre i primi anni di lavoro della band, e che più di tutto segna il fondamentale ingresso dei fiati in formazione.

CaligoBenk, progetto nato dalle ceneri di una formazione pop-rock, è andato ben oltre: habitué dei maggiori locali del Milanese e non solo, con alle spalle la prima esibizione nell’etere di Radio Popolare direttamente dallo Spazio Ligera, si esibiranno al Garben Sound Festival tra pochi giorni, domenica 9 luglio, insieme a Tobjah dei C+C Maxigross.

Appuntamento al Parco dei Pioppi, accanto alla stazione ferroviaria di Garbagnate Milanese, a partire dalle 20.

Fari spenti nella nebbia con i CaligoBenk
logo-footer
TESTATA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI MILANO (N. 162 DEL 11/05/2017).
DIRETTORE RESPONSABILE: ALESSANDRO BRAGA
© Undermedia S.r.l.s. 2021. Tutti i testi e le immagini presenti su questo sito web, dove non diversamente indicato, sono coperti da copyright, e ne è vietata la riproduzione anche parziale senza esplicita autorizzazione.
Fari spenti nella nebbia con i CaligoBenk

Resta nel nostro radar.

Segui the Submarine su Instagram e Twitter,
iscriviti al nostro canale Telegram
o alla nostra newsletter settimanale gratuita.

Copy link