CU7Jvydv9qY

Tra i tanti festival musicali dell’estate, il Garben Sound — giunto in sordina alla sua quinta edizione — ha deciso quest’anno di fare il botto.

Organizzato da un gruppo di ragazzi di Garbagnate Milanese grazie ai fondi ottenuti dalla vittoria del bando #VAI, finanziato da Fondazione Cariplo, ha in programma tre giorni colmi di attività, musica, e un contest di band emergenti per aprire i concerti di tutte le serate, dal 7 al 9 luglio, con i ragazzi della Costello’s Records tra i membri della giuria.

In line up troviamo band molto attive nell’hinterland, ma non solo: nella serata di sabato, i milanesi Pashmak e Nobody Cried for Dinosaurs, reduci rispettivamente da un tour europeo e uno nipponico. Domenica 9, direttamente dal veronese, Tobjah dei C+C Maxigross, con il suo progetto solista. E ancora funk, blues e folk, con Bang Bang Vegas, Caligo Benk e il sound vecchia scuola dei Jesus on a Tortilla.

L’appuntamento è per il 7, 8, 9 luglio al Parco dei Pioppi, Garbagnate Milanese.

Garantito il classico pacchetto di salamella e birra, ma non solo: preparate i costumi da bagno e le camicie hawaiane per una tre giorni di musica nel verde, alle porte di Milano.

Se ti piace il nostro lavoro e vuoi sostenerci, abbonati alla newsletter di Hello, World!, la nostra rassegna stampa del mattino.

Se invece vuoi discutere con la redazione, ci trovi su Ogopogo, il nostro gruppo Facebook.

Share via

 

Ti piace il nostro lavoro? Sostienici!

Abbonati alla newsletter

di Hello, World!

 

Ogni mattina, una rassegna di link da leggere, vedere e ascoltare, direttamente nella tua inbox.