fbpx
 

In Lombardia si può correre senza indossare la mascherina

https://thesubmarine.it/wp-content/uploads/2020/05/3365337619_16ab1c3db5_o.jpg

in copertina, foto via Flickr

L’ha comunicato la regione in un’ordinanza pubblicata il 3 maggio. Almeno fino al 17 maggio si potrà correre senza indossare la mascherina

Dal 4 maggio in tutta Italia sono allentate le restrizioni adottate negli ultimi due mesi per far fronte all’epidemia di nuovo coronavirus.

Tra le attività che si potrà tornare a svolgere ci sono le passeggiate, rispettando il distanziamento sociale ed evitando qualsiasi forma di assembramento. Ma si potrà anche tornare a fare attività sportiva e motoria.

In particolare regione Lombardia ha pubblicato il 3 maggio un’ordinanza che, tra le altre cose, specifica quando si rende obbligatorio l’uso della mascherina. Si legge: “In Lombardia è sempre obbligatorio indossare la mascherina, o un qualsiasi altro indumento a protezione di naso e bocca, quando ci si trova al di fuori della propria abitazione. La mascherina non è obbligatoria per i bambini fino ai sei anni, per i portatori di forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina e per le persone che interagiscono con loro.”

Chi svolge invece “attività motoria intensa” dovrà continuare a rispettare il distanziamento sociale e portare con sé una mascherina da indossare al termine dell’attività. Ma, come è specificato nell’ordinanza, “non è obbligatorio l’uso di mascherina o di altra protezione individuale durante l’attività fisica intensa.”

– Leggi anche: Che differenza c’è tra attività sportiva e attività motoria?

Resta nel nostro radar.

Segui the Submarine su Instagram e Twitter,
iscriviti al nostro canale Telegram
o alla nostra newsletter settimanale gratuita.

Share via