Le parole crociate co–op del New Yorker sono bellissime

https://thesubmarine.it/wp-content/uploads/2020/04/Screenshot-2020-04-21-at-17.00.29-1280x703.jpg

non l’abbiamo finito perché avevamo fretta di pubblicare questo post

Trovare cose da fare con i propri cari su Zoom è difficile: dopo piú di un mese di quarantena le videochiamate hanno perso qualsiasi effetto novità e inevitabilmente ci ricordano che non possiamo essere in compagnia di persona.

Per fortuna il New Yorker ha introdotto una nuova modalità cooperativa che permette di giocare alle parole crociate da remoto. Per giocare è sufficiente aprire un cruciverba — qui c’è quello di oggi — e cliccare sul tasto Partner Mode. Riceverete un link da inviare alla persona con cui volete giocare, e una volta che anche il secondo giocatore avrà fatto login, potrete giocare insieme. Un solo difetto: le parole crociate contano nel numero di articoli gratuiti che potete leggere ogni mese senza abbonamento :(

Quando uno dei due giocatori cerca di risolvere una parola, i quadretti che la compongono si colorano di verde per l’altro giocatore, e non appena la parola viene inserita appare immediatamente su entrambi gli schermi.

Vuoi provare giochi piú complessi delle parole crociate? Prova quelli della nostra guida per restare a casa.

Se ti piace il nostro lavoro e vuoi sostenerci, abbonati alla newsletter di Hello, World!, la nostra rassegna stampa del mattino.

Se invece vuoi discutere con la redazione, ci trovi su Ogopogo, il nostro gruppo Facebook.

logo-footer
TESTATA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI MILANO (N. 162 DEL 11/05/2017)

Resta nel nostro radar.

Segui the Submarine su Instagram e Twitter,
iscriviti al nostro canale Telegram
o alla nostra newsletter settimanale gratuita.

Share via