Nextones 2019 ricomincia da Nina Kraviz

https://thesubmarine.it/wp-content/uploads/2019/07/ed8deb22-355b-4871-9f80-c533129492c5-1280x960.jpg

Immerso in uno dei luoghi più suggestivi che abbia mai ospitato un festival italiano, una storica cava di estrazione di marmo e granito, Nextones 2019 ricomincia stasera da un nome di spicco della scena techno internazionale, Nina Kraviz.

La sesta edizione del festival di musica elettronica, nato nel 2014 come parte del festival Tones of the Stones, si svolge ogni anno a Montecrestese, in Piemonte, tra il Lago Maggiore e la Val D’Ossola.

Gli ospiti dell’edizione di quest’anno, che inizia il 26 luglio e termina domenica 28 luglio saranno:

  • Venerdì 26 luglio: Yuri Ancarani, Caterina Barbieri e Ruben Spini, Amnesia Scanner e Nina Kraviz.
  • Sabato 27 luglio: Inter*a, Sinjin Hawke & Zora Jones, Laurel Halo, Drew Macdowall & Florence To, Batu.
  • Domenica 28 luglio: Globex.

Tra le novità di quest’anno va sottolineata la curatela artistica di Threes, un’agenzia che rivolge la propria attenzione alla sostenibilità culturale — lavorando anche a Terraforma — e che per l’edizione di Nextones di quest’anno ha scelto come nucleo della campagna di comunicazione il linguaggio fotografico, riuscendo a rappresentare con originalità la peculiarità della Cava La Beola di Monte, che per tre giorni, ogni anno, ospita una delle manifestazioni più interessanti del panorama musicale italiano.

Forse vi state chiedendo cosa ci sia da fare nei tre giorni del festival oltre alla musica. In realtà di cose da fare ce ne sono un sacco, dai voli sulla zipline del Lago Maggiore alle escursioni a piedi o in mountain bike. Potete averne un assaggio dando un’occhiata a questo video dello scorso anno che sostanzialmente vi spiega che a Nextones non ci si annoia proprio mai.

Leggi anche: Cosa abbiamo visto al Kappa FuturFestival 2019

Se ti piace il nostro lavoro e vuoi sostenerci, abbonati alla newsletter di Hello, World!, la nostra rassegna stampa del mattino.

Se invece vuoi discutere con la redazione, ci trovi su Ogopogo, il nostro gruppo Facebook.

Share via

 

Ti piace il nostro lavoro? Sostienici!

Abbonati alla newsletter

di Hello, World!

 

Ogni mattina, una rassegna di link da leggere, vedere e ascoltare, direttamente nella tua inbox.