Tolleranza zero con i più deboli

https://thesubmarine.it/wp-content/uploads/2019/07/D_iNJg1WwAApaM3-1280x853.jpg
in copertina, foto di @bpm_roma via Twitter

Questa è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Dopo un assedio durato ore, dalla notte di ieri alla mattina inoltrata, sono terminate le operazioni di sgombero dellʼex scuola di via Cardinal Capranica a Primavalle, Roma. Gli occupanti — circa 300 persone, tra cui unʼottantina di minori — hanno resistito come hanno potuto, arrampicandosi sul tetto ed erigendo barricate. (Fanpage / Roma Today)

Il racconto della giornata, nel servizio di Camilla Bruno per Repubblica TV:

Lo spiegamento di forze è stato impressionante: come hanno fatto notare in molti, probabilmente questa operazione di polizia è costata più di quanto sarebbe servito a trovare una soluzione abitativa dignitosa per tutti gli occupanti.

A proposito di soluzioni alternative: il Comune di Roma, per voce dellʼassessora Laura Baldassarre — che ieri era a Primavalle per cercare di mediare con gli occupanti — rassicura dicendo che “gli operatori di Roma Capitale hanno proposto supporto e accoglienza in strutture alternative a tutte le 199 persone in condizioni di fragilità che si sono sottoposte al censimento nellʼimmobile di via Cardinal Capranica.” Sottinteso: chi non si è sottoposto al censimento o non è stato considerato abbastanza “fragile” è finito in mezzo alla strada o si è arrangiato diversamente. (Roma Today)

Nel corso dellʼassedio gli abitanti hanno respinto le proposte alternative del Comune, giudicandole insufficienti e chiedendo maggiori garanzie. “Sembrava che Baldassarre avesse tirato fuori la soluzione dal cilindro,” racconta Christian Raimo. “E inizialmente le persone allʼinterno ci hanno creduto. Quando però poi la proposta è stata spiegata meglio, non era quella prospettata inizialmente e quindi cʼè stato irrigidimento e mancanza di fiducia.” Secondo Raimo, più che uno sgombero, si è trattato di una dimostrazione di forza. (Fanpage)

A fine giornata si contano tre arresti per la resistenza alla polizia. Salvini ha commentato lʼaccaduto con la consueta violenza e invocando “tolleranza zero,” mentre dalla sindaca Raggi non è arrivata mezza parola. (la Presse / Twitter)

Lo sgombero di via Cardinal Capranica era da attuare entro agosto secondo la “roadmap” definita dal Campidoglio e dalla Prefettura, sulla base della “circolare Salvini” dello scorso settembre. Avevamo ricapitolato la situazione in occasione della grande manifestazione a difesa degli spazi sociali, lo scorso 22 giugno. Pochi giorni fa in prefettura si è tenuto un vertice per discutere le alternative, ma senza concedere un confronto alle famiglie occupanti. (Roma Today, 9/07)

Nel pomeriggio di ieri si è tenuto davanti a Montecitorio un presidio di protesta contro il decreto sicurezza bis, ancora più significativo dopo lo sgombero di Primavalle. Il decreto è in fase di approvazione parlamentare e, secondo la Rete Restiamo Umani, “potrebbe condurre a una pericolosa deriva securitaria, limitando fortemente diritti minimi costituzionalmente tutelati.” (TPI)

* * *

Vuoi ricevere Hello, World! tutte le mattine direttamente via email? Sostieni the Submarine e abbonati alla newsletter. In cambio, oltre alla tua rassegna stampa preferita direttamente in inbox, riceverai link e contenuti extra, e la nostra eterna gratitudine.

* * *

Mondo

L’amministrazione Trump ha introdotto nuove regole costruite specificamente per negare ai rifugiati provenienti dall’America Centrale il diritto di chiedere asilo politico. Secondo le nuove regole, i richiedenti asilo non potranno più fare domanda se per arrivare negli Stati Uniti hanno attraversato un altro stato — a prescindere se questo abbia un accordo con gli Stati Uniti come “luogo sicuro” o meno. (NPR)

La regola sarà portata in tribunale dall’ACLU, perché incompatibile con le attuali leggi sull’immigrazione del codice statunitense. Non è la prima volta che Trump prova ad aggredire il sistema d’asilo statunitense, e finora gli è andata male. Ma, nel frattempo, le nuove regole sono operative da oggi. (Vox)

“È una stronzata”: la proposta è così drastica da trovare dissenso anche in molti uffici della Sicurezza nazionale, scrive Hamed Aleaziz, che ha raccolto testimonianze anonime scandalizzate. (BuzzFeed News)

Intanto continua negli Stati Uniti la controversia sui tweet razzisti di Trump rivolti alle parlamentari Ocasio-Cortez, Tlaib, Pressley e Omar. Non contento di essersi sfogato qualche giorno fa, Trump è tornato all’attacco, facendo l’offeso. (the Guardian)

La comunità eritrea israeliana è tornata a protestare dopo la liberazione di un poliziotto che aveva ucciso un diciottenne della loro comunità lo scorso primo luglio. “Sembra che viviamo su un pianeta diverso, è come se le leggi, i valori, le norme, non valessero per gli etiopi,” ha dichiarato Shula Mola, presidente dell’Associazione israeliana per ebrei etiopi. (Middle East Eye)

Federica Mogherini si è unita alle voci di Regno Unito, Francia e Germania nel rassicurare l’Iran sulla disponibilità europea. Mogherini ha dichiarato che gli altri stati membri dell’accordo sono concordi nel non voler attivare procedure di infrazione, e che secondo i dati raccolti dalle Nazioni Unite i passi di Teheran degli scorsi giorni non costituiscono rotture significative dell’accordo. (Al Jazeera)

Tra poco Ursula Van Der Leyen parlerà di fronte al Parlamento europeo per ottenere il “voto di fiducia” che dovrebbe ratificare la sua elezione alla presidenza della Commissione europea. Per ottenere i 374 voti necessari le serviranno anche i voti dei Socialisti, che però sono spaccati sullʼopportunità di votare a suo favore. (Politico.eu)

In un’intervista al People’s Daily il ministro del Commercio cinese Zhong Shan ha fatto capire che la Cina non ha nessuna fretta di concludere la guerra dei dazi. Secondo l’analista Zhang Lifan a questo punto la Cina potrebbe essere tentata di aspettare e vedere i risultati delle elezioni statunitensi del 2020. (South China Morning Post)

Gif di Hey Arnold

Italia

Ormai Salvini non finge neanche più di non essere il capo del governo: al Viminale ha incontrato di sua iniziativa le parti sociali per discutere di misure economiche, e si è fatto affiancare dallʼex sottosegretario Armando Siri. Di Maio, invece di prendersela con il collega, se lʼè presa con i sindacati, che “preferiscono trattare con un indagato.” (Corriere della Sera)

Giuseppe Conte si è offeso per lo sgarbo, parlando di “scorrettezza istituzionale.” Ma è evidente che Salvini allʼinterno del governo può fare quello che vuole senza conseguenze. (Adnkronos)

Mentre il tema della nazionalizzazione delle autostrade è tornato nel dimenticatoio, il gruppo Atlantia dei Benetton non solo non perde le concessioni autostradali, ma entra nella cordata per salvare Alitalia. Escluso invece il gruppo Toto, che Di Maio avrebbe preferito proprio per bilanciare la presenza dei Benetton. (HuffPost)

Gianluca Savoini è stato interrogato ieri dai pm di Milano nellʼambito dellʼinchiesta sulle trattative tra la Lega e la Russia, ma lʼinterrogatorio è durato ben poco, perché Savoini si è avvalso della facoltà di non rispondere. (la Repubblica Milano)

Ma quante armi avevano i neonazisti a cui è stato sequestrato un missile aria-aria delle forze armate del Qatar? Un thread:

Gli arrestati sono tre: Fabio Del Bergiolo — candidato al senato con Forza Nuova nel 2001 — Alessandro Monti e Fabio Bernardi. “Si tratta di un’operazione complessa, con un sequestro ingente di armi da guerra con pochi precedenti per la polizia che opera in questo ambito,” ha commentato il questore di Torino De Matteis. (Fanpage)

Cult

Più di un milione di persone ha detto che parteciperà all’evento Facebook scherzo che proponeva di prendere d’assalto l’Area 51 — abbastanza da far muovere l’aeronautica militare statunitense, che “scoraggia chiunque da entrare in una zona in cui vengono addestrate forze armate.” Che noiosi. (CNN)

Otto luoghi di pellegrinaggio negli Stati Uniti da visitare per festeggiare il cinquantesimo anniversario dell’allunaggio, che cade il 20 luglio. C’è anche Cape Canaveral, ovviamente, dove oggi si terrà un concerto dei Duran Duran, non chiedeteci perché. (TIME)

Sulle nuove banconote da 50 sterline ci sarà Alan Turing. (Quartz)

Animali

La biologa Lizzie Daly ha scoperto nel mare poco distante dalla Cornovaglia un esemplare di medusa grande quanto un essere umano. Sì. (CNN)

* * *

Gif di Little League International

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

Se ti piace il nostro lavoro e vuoi sostenerci, abbonati alla newsletter di Hello, World!, la nostra rassegna stampa del mattino.

Se invece vuoi discutere con la redazione, ci trovi su Ogopogo, il nostro gruppo Facebook.

Related

Share via

 

Ti piace il nostro lavoro? Sostienici!

Abbonati alla newsletter

di Hello, World!

 

Ogni mattina, una rassegna di link da leggere, vedere e ascoltare, direttamente nella tua inbox.