I giovani che oppongono la solidarietà ai confini

https://thesubmarine.it/wp-content/uploads/2019/07/cover-sconfini09-1280x672.jpg

Mentre l’Europa si impegna a fabbricare confini, c’è una società civile che non ha dimenticato l’umanità. In questa puntata di S/Confini ne parliamo con Isabella Trombetta, Communications Officer di SOS Méditerranée, e a Valentina Signorelli, regista del documentario Where is Europe?

Quali sono i motivi che spinge una giovane laureata di Reggio Calabria a imbarcarsi sulla nave di una Ong nel Mediterraneo? Quali ragioni spinge una giovane regista di Bergamo a documentare le attività di preparazione alle missioni di soccorso di una nave umanitaria? Che cosa hanno imparato a bordo? E, soprattutto, come trovano il modo di raccontare le vicende di cui sono state testimoni a chi non le vuole ascoltare?

È quello che abbiamo chiesto a Isabella Trombetta, Communications Officer di SOS Méditerranée, e a Valentina Signorelli, regista del documentario Where is Europe? che esplora il lavoro svolto dalle Ong nel Mediterraneo attraverso gli occhi dei suoi operatori.

All’indomani della chiusura di Mare Nostrum, tanti giovani europei hanno deciso di mettersi in moto e dare un contributo per far fronte — per quanto possibile — a quella che ha preso sempre più chiaramente la forma di una crisi umanitaria. Alcuni di questi, come Isabella, hanno deciso di imbarcarsi a bordo delle navi delle Ong. Altri hanno fondato un’organizzazione e comprato una nave. Altri ancora, come Valentina, hanno deciso di raccogliere testimonianze attraverso reportage, fotografie e documentari. 

In un’Europa che si impegna di fatto solo a fabbricare confini mortali, parte della società civile che la abita non dimentica i valori di umanità e solidarietà in nome dei quali è stata fondata. E continuano, risolutamente, a tenerli vivi.

👉 Ascolta anche la sesta puntata di S/Confini in cui parliamo di Mediterranea assieme ad Erasmo Palazzotto.
👉 Se vuoi approfondire com’è nata la campagna di criminalizzazione delle Ong, ascolta la prima puntata di S/Confini.

Ai microfoni: Maria Mancuso, Isabella Trombetta e Valentina Signorelli
Redazione: Maria Mancuso
Editing e post-produzione: Maria Mancuso
Musica: Francesco Fusaro

Show notes:

Where is Europe?
Sos Mediterranee
Aquarius, Sanchez: “Spagna accoglierà i migranti a Valencia”. Altri 800 salvati al largo della Libia. Salvini: “Porti chiusi anche per loro” (il Fatto Quotidiano)
Aquarius, Msf e Sos Méditerranée annunciano la fine delle attività: “Nessun Paese ci ha dato una bandiera” (il Fatto Quotidiano)

Se ti piace il nostro lavoro e vuoi sostenerci, abbonati alla newsletter di Hello, World!, la nostra rassegna stampa del mattino.

Se invece vuoi discutere con la redazione, ci trovi su Ogopogo, il nostro gruppo Facebook.

Related

Share via

 

Ti piace il nostro lavoro? Sostienici!

Abbonati alla newsletter

di Hello, World!

 

Ogni mattina, una rassegna di link da leggere, vedere e ascoltare, direttamente nella tua inbox.