“MAIN BITCH” è il nuovo inno di Myss Keta

È uscito il primo febbraio 2019 per Universal Music Italia. MAIN BITCH, rigorosamente in capslock e prodotto da Riva, è il primo singolo pubblicato quest’anno dalla diva e nei commenti di YouTube c’è già chi prega Netflix di dedicare all’artista mascherata un documentario.

In MAIN BITCH Myss Keta rivendica, ancora una volta in maniera sfrontata, la leadership già sbandierata in brani trascinanti dal sound oscuro come UNA DONNA CHE CONTA, proclamandosi orgogliosamente “arma di distruzione di maschi”.

Il video gif di MAIN BITCH è stato realizzato da Simone Rovellini. Al brano ha collaborato anche GIUNGLA con la sua chitarra elettrica. Il 2 febbraio Myss Keta ha aperto al Mediolanum Forum di Milano assieme a Ivreatronic il concerto-evento di Cosmo proponendo una selezione dei brani più famosi pubblicati in questi anni e presentando al pubblico per la prima volta il nuovo singolo.

Il 16 febbraio dal Petit Bain di Parigi ripartirà il tour di Myss Keta che il 28 marzo si sposterà a Lisbona al Mil, il 30 marzo sarà allo Spazio 211 di Torino, il 5 aprile al Viper di Firenze, il 6 aprile al Marker – Teatro Sociale di Como, il 20 aprile al Rokolectiv Festival di Bucharest, il 27 aprile al New Age Club di Roncade (TV), il 30 aprile al Monk di Roma e l’11 maggio al Locomotiv di Bologna.

Leggi anche: Una conversazione su politica, genere e femminismo con Myss Keta


 

Se ti piace il nostro lavoro e vuoi sostenerci, abbonati alla newsletter di Hello, World!, la nostra rassegna stampa del mattino.

Se invece vuoi discutere con la redazione, ci trovi su Ogopogo, il nostro gruppo Facebook.

Share via

 

Ti piace il nostro lavoro? Sostienici!

Abbonati alla newsletter

di Hello, World!

 

Ogni mattina, una rassegna di link da leggere, vedere e ascoltare, direttamente nella tua inbox.