fbpx
 

La doppia passerella

https://thesubmarine.it/wp-content/uploads/2019/01/bacci.jpg

Questa è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Salvini in visita ad Afragola è stato accolto da una folla festante come se fosse Maradona, con tanto di baciamano e richieste del tipo “non farci più pagare la scorta a Saviano.” C’è stato anche un piccolo gruppo di contestatori, tendenzialmente ignorato. (Lettera 43)

All’aeroporto militare di Napoli il ministro ha anche incontrato il pizzaiolo Gino Sorbillo, che per l’occasione ha rivisto la politica sui leghisti “non graditi” nel suo locale. (Napoli Fanpage / Dissapore, giugno 2010)

Secondo Salvini “lo Stato è più forte di qualche balordo” (corsivo nostro), ma non è chiaro che idea abbia di contrasto alla criminalità organizzata a parte “più agenti.” Intanto, proprio durante la sua visita, il Comune di Napoli ha revocato l’affidamento di un bene confiscato alla mafia alle stesse associazioni che hanno organizzato per oggi ad Afragola una marcia contro la camorra. (la Repubblica Napoli)

Saviano, definendo la visita del ministro a Napoli “un’inutile passerella,” in un’intervista all’Huffington Post commenta i casi recenti di intimidazioni mafiose a Napoli e ad Afragola (dove in venti giorni sono esplosi otto ordigni): “Le otto bombe di Afragola mostrano quello che in realtà su quel territorio non ha mai smesso di esistere ovvero una competizione spietata tra clan.” (HuffPost)

Poche ore prima, sia Salvini sia Di Maio erano in Abruzzo, per commemorare il secondo anniversario della strage di Rigopiano. (il Messaggero)

Anche qui i due vicepremier sono stati acclamati, mentre la madre di una delle vittime ha criticato duramente la corona di fiori inviata dal presidente della Repubblica. (Blitz Quotidiano)

A due anni di distanza, in un emendamento del decreto legge Semplificazioni sono stati stanziati i 10 milioni di euro per risarcire le vittime. (il Sole 24 Ore)

* * *

Vuoi ricevere Hello, World! tutte le mattine direttamente via email? Sostieni the Submarine e abbonati alla newsletter. In cambio, oltre alla tua rassegna stampa preferita direttamente in inbox, riceverai link e contenuti extra, e la nostra eterna gratitudine.

* * *

Mondo

Un’esplosione in un oleodotto nello stato messicano dell’Hidalgo ha ucciso 21 persone e lasciate ferite 71. Alcuni residenti stavano cercando di raccogliere il petrolio che usciva da una perdita dell’oleodotto, quando sono stati investiti dalle fiamme. (BBC News)

Rompendo eccezionalmente il silenzio l’ufficio del procuratore speciale Mueller ha dichiarato che le rivelazioni di BuzzFeed News — che Trump abbia chiesto a Cohen di mentire al Congresso riguardo la costruzione di una Trump Tower a Mosca — non sarebbero “accurate.” (CNN)

Ma Anthony Cormier, il giornalista di BuzzFeed News autore dello scoop, non ha dubbi sulla veridicità delle proprie fonti:

Nel frattempo, è previsto per oggi un annuncio “importante” da parte di Trump per risolvere lo stallo sul muro con il Messico, e lo shutdown del governo. (CNBC)

Jen Kirby ha intervistato nove esperti di politica britannica per cercare di capire quale potrebbe essere il “piano B” del governo May per uscire dall’Unione Europea. (Vox)

Un leader di al–Qaeda, Abu Talha al-Libi, è stato ucciso in un’operazione delle forze armate libiche. Prima di tornare in Libia, Abu Talha aveva collaborato in Siria alla fondazione del Fronte al–Nusra. (Arab News)

Iñigo Errejón, uno dei fondatori di Podemos, ha annunciato che si candiderà premier della comunità autonoma di Madrid contro il partito che aveva aiutato a fondare cinque anni fa, insieme alla sindaca della capitale Manuela Carmena. L’uscita di Errejón è uno dei primi effetti dell’implosione del partito socialista in Andalusia. (El País)

Si sono tenuti ieri, con la partecipazione di migliaia di persone, i funerali del sindaco di Danzica Pawel Adamowicz. (DW)

Nonostante il gelo e la mancanza di equipaggiamento adeguato, sono ancora molti i migranti che cercano di passare a piedi il confine tra Bosnia e Croazia, nella speranza di entrare in Unione europea. (Balkan Insight)

Internet

Secondo il Washington Post, funzionari della FTC si sarebbero incontrati per discutere l’imposizione di una multa “da record” su Facebook, per non aver difeso la privacy dei propri utenti. Le fonti del giornale non hanno fatto numeri, ma la multa dovrebbe essere molto più alta dei 22 milioni e mezzo chiesti a Google nel 2012. (the Washington Post, via Outline.com)

Italia

Da Renzo Bossi a Nicole Minetti, passando per il capogruppo leghista al Senato Romeo e Angelo Ciocca, quello delle scarpe italiane contro Moscovici: sono arrivate le condanne per il caso di “spese pazze” in Lombardia. Dei 57 imputati sono stati condannati 52, con pene che vanno da un anno e 5 mesi a 4 anni e 8 mesi. (Adnkronos)

Un gommone con una ventina di persone a bordo è affondato 50 chilometri a nord di Tripoli. Solo tre persone sono state salvate dalla marina militare italiana, che aveva avvistato l’imbarcazione in difficoltà. (Rai News)

Niente paura, la sinistra è salva, è arrivato il manifesto “europeista” di Carlo Calenda. (HuffPost)

Gif di Declan McKenna.

Save the date: è stato firmato il contratto per il ponte di Genova che sostituirà il Morandi — dovrebbe essere percorribile il 15 aprile 2020. (la Repubblica Genova)

Il governo si prepara alla corsa forsennata per avere la prima mensilità del reddito di cittadinanza già versata in tempo per le elezioni europee. Ma sarà una corsa ad ostacoli, tra verifiche INPS e code in Poste. (Next Quotidiano)

Sono state pubblicate ieri le materie della nuova Maturità targata Bussetti, senza la terza prova ma con la seconda prova mista e le materie dell’orale da estrarre tipo quiz televisivo. (Corriere della Sera)

Da Roma a Napoli gli studenti superiori manifestano il proprio disappunto: “Non si cambiano le regole a sei mesi dagli esami.” (la Repubblica)

Milano

La provincia di Milano ha le strade extraurbane con il più alto tasso di incidenti in Italia, sia per numero che per densità — ma non per mortalità. (Corriere della Sera)

Cult

Vi sono piaciuti i vestiti indossati da Blake Lively in A Simple Favor? Avete ragione: i costumi del film non solo sono fantastici, hanno anche un ruolo ben preciso all’interno della trama. (the AV Club)

The Drone è un film horror demenziale che racconta di un drone assassino… senziente. Pensiamo non andrà al cinema. (Boing Boing)

Basta Google e Instagram — come facciamo a decentralizzare internet, e come sarà internet una volta decentralizzato? (Dazed)

Prima di iniziare a guardare la seconda stagione di Star Trek: Discoverylo sapevate che di Star Trek c’è anche una serie animata prodotta negli anni Settanta? Andate a recuperare subito gli episodi migliori. (the Verge)

Musica

Una decade troppo tardi, Sony ha finalmente mollato R. Kelly. La serie documentario di Lifetime Surviving R. Kelly è servita a qualcosa. (Billboard)

* * *

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

Related

Resta nel nostro radar.

Segui the Submarine su Instagram e Twitter,
iscriviti al nostro canale Telegram
o alla nostra newsletter settimanale gratuita.

Share via