fbpx
 

Forse un accordo con Bruxelles sulla manovra c’è

https://thesubmarine.it/wp-content/uploads/2018/12/conte-home-1400x933.jpg
in copertina, foto © European Union, 2018 / Photo: Etienne Ansotte

Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Secondo fonti del ministero dell’Economia sarebbe stato raggiunto un accordo “informale” tra Roma e Bruxelles sul testo della manovra. Conte riferirà in aula dell’esito della trattativa oggi alle 12. (Rai News)

Intervistato dall’emittente francese Rtl Moscovici ha promesso di essere al lavoro per evitare sanzioni sia all’Italia che alla Francia. (il Messaggero)

È stata inviata in serata, poi, la lettera da parte di Conte e Tria per garantire l’impegno formale da parte dell’Italia per evitare le procedure d’infrazione. I contenuti della lettera dovranno poi essere trasformati a tempo record in un maxi emendamento alla manovra, che dovrebbe arrivare in Senato entro fine settimana. (la Repubblica)

Mentre Salvini e Di Maio garantiscono che non si faranno passi indietro su Quota 100 e reddito di cittadinanza, alcuni temono che i festeggiamenti al ministro dell’Economia siano dovuti a un accordo per ulteriori tagli alle misure promessa dei due partiti — che saranno annunciati con l’accordo già nero su bianco, senza più tempo e possibilità di contrattare di nuovo. (ANSA)

Una nota informale di palazzo Chigi ha moderato i torni di esultanza del Mef. Mentre la commissione stalla con emendamenti civetta, intanto, i due fronti restano l’espansione della clausola di garanzia sull’Iva per il prossimo triennio — prevedendo quindi per forza un aumento elevato, e le previsioni di crescita, fissate dal governo all’1,5% e che Bruxelles vorrebbe portare al già ottimista 1%. (il manifesto)

Alla Camera, intanto, è arrivato il via libero definitivo al ddl anticorruzione, evento che ha dato occasione ai 5 Stelle di fare un’altra festicciola davanti a Montecitorio. (la Repubblica)

* * *

Anche noi siamo disposti a fare una festicciola davanti a Palazzo Marino se decidi di sostenerci abbonandoti alla newsletter di Hello, World!

* * *

Mondo

L’inviato delle Nazioni Unite De Mistura incontrerà i ministri degli esteri di Russia, Iran e Turchia per cercare di trovare un accordo per la stesura di una nuova costituzione per la Siria. Le operazioni ONU per raggiungere la pace nel paese, distrutto dalla guerra, sono iniziate lo scorso gennaio. (Al Jazeera)

Molti palestinesi nel villaggio di Yassouf raccontano di attacchi razzisti da parte di nuovi inquilini, i colonizzatori israeliani. Le storie raccontano di gomme delle automobili tagliate e graffiti sulle residenze palestinesi con scritto “Morte agli arabi.” (Middle East Eye)

“Non nasconderò il mio disgusto, il mio disprezzo, per i vostri crimini.” La sentenza sul caso di Michael Flynn, l’ex consigliere lampo alla sicurezza nazionale di Trump, è prevista per domani. Flynn ieri ha chiesto al giudice di rimandare la sentenza di qualche mese, perché voleva collaborare ancora con l’FBI, e si è preso una strigliata mai vista dal giudice. (CNN)

Nel frattempo, Trump ha dovuto chiudere la propria associazione benefica “Trump Foundation” di fronte a quella che le autorità hanno definito una “condotta persistentemente
illegale.” La fondazione è sotto accusa per una serie di crimini, tra cui la coordinazione illegale con il comitato elettorale di Trump. (the Washington Post, via Outline)

Alla fine il primo ministro belga Charles Michel ha dovuto cedere, annunciando le proprie dimissioni in seguito a una mozione di sfiducia di cui ha preferito non aspettare l’esito. Dopo l’approvazione del global compact, Michel aveva perso l’appoggio del partito dei nazionalisti fiamminghi, rimanendo in minoranza. Le elezioni anticipate potrebbero tenersi già il mese prossimo. (the Telegraph)

La possibilità di una Brexit senza accordo spaventa seriamente il mondo degli affari britannico: cinque organizzazioni del commercio hanno invitato i parlamentari a essere responsabili per evitare di gettare il Regno Unito nel caos economico. (the Guardian)

Un passo indietro sui diritti: l’Assemblea Nazionale cubana rimuoverà la frase che permetteva un’apertura sui matrimoni omosessuali dalla bozza della nuova costituzione del paese. (Havana Times)

Le celebrazioni per il settimo anniversario della morte del leader nordcoreano Kim Jong–il si sono tenute nella quasi completa assenza di militari in divisa, mentre Kim Jong–un continua a insistere con il proprio piano per costruire un’“economia forte” per il paese. (the Hankyoreh)

Internet

Una nuova indagine del New York Times torna a descrivere le modalità con cui Facebook gestisce la quantità abnorme di dati raccolti sui propri utenti: anche dopo lo scandalo di Cambridge Analytica, il social network ha continuato a concedere l’accesso a dati sensibili — inclusi numeri di telefono e indirizzo email — a 150 “partner,” per la maggior parte aziende tecnologiche come Microsoft e Amazon, ma anche operatori dei media. (the New York Times)

Ancora nel mirino anche in Myanmar per il proprio ruolo nella diffusione dell’odio contro la minoranza Rohingya, Facebook ha rimosso centinaia di pagine connesse all’esercito birmano. (Al Jazeera)

Italia

Ieri a Roma hanno protestato gli autisti che lavorano nel settore dei cosiddetti “Ncc,” i noleggi con conducente diversi dai taxi, contro una legge del 2009 che entrerà in vigore a partire da gennaio, e che rischia di rendere impossibile il loro lavoro. Durante la protesta hanno bruciato alcune bandiere del M5S e hanno gridato a Salvini di “scendere dalla ruspa e venire a difendere i loro posti di lavoro.” (il Messaggero)

Salvini ha imparato da Toninelli — promettendo di inasprire la lotta alla mafia ha detto: “Possono tener duro qualche mese o qualche anno ma siamo più forti noi: mafia, camorra e ‘ndrangheta verranno cancellati dalla storia di questo paese, ce la metteremo tutta.” In bocca al lupo. (Next Quotidiano)

Gif di Catghostempire.

Disegnato da Renzo Piano, il nuovo viadotto sul Polcevera non si chiamerà più ponte Morandi. Bucci ha promesso che la struttura sarà pronta in dodici mesi, entro dicembre 2019. (Fanpage)

Com’è successo che la voce più apertamente critica a Salvini sia diventata la ministra della Difesa Trenta? (l’Espresso)

Secondo un ex giudice brasiliano vicino a fonti di intelligence, Cesare Battisti potrebbe essere in Bolivia. (ANSA)

La Tunisia “rifiuta categoricamente le espulsioni forzate dei propri migranti irregolari dai rispettivi paesi d’accoglienza.” L’ha detto il ministro per gli Affari sociali tunisino, nel corso di un seminario dedicato alla questione migratoria a Tunisi. (il Giornale di Sicilia)

Cult

Guarda questo ingegnere della NASA costruire un pacco bomba di glitter per vendicarsi contro i ladri che gli rubavano i pacchi da sotto casa. (the Verge)

Questa youtuber rischia di essere accusata di lesa maestà per aver criticato il vestito indossato dalla concorrente thailandese a Miss Universo, disegnato dalla principessa in persona. (the Guardian)

Foto: l’evoluzione degli strumenti ginecologici nel corso degli ultimi due secoli. (Feature Shoot)

Elon Musk ha presentato l’automobile Tesla costruita apposta per il tunnel con cui vorrebbe rivoluzionare la mobilità di Los Angeles, anche se non è ancora chiaro se e quando sarà mai completato. (Wired)

Ambiente

L’Unione Europea ha raggiunto l’accordo sulla messa al bando degli oggetti in plastica usa e getta. Se sarà approvato dal Parlamento europeo e dagli stati membri, potrebbe entrare in vigore nei prossimi due anni. (SBS)

Gif di Fabiola Lara

Questi ambientalisti hanno comprato le dune di Chia, davanti all’isolotto di Su Giudeu, in Sardegna, per evitare che cadessero in mano a investitori privati. (la Repubblica)

Salute

Qual è il giorno dell’anno in cui ci sono più attacchi cardiaci? Ovviamente la vigilia di Natale. (Quartz)

Oh no, è iniziata la fase Big Pharma della marijuana a scopo medico: il produttore canadese di marijuana a scopo medico Tilray ha firmato una partnership globale per la distribuzione del proprio prodotto con Novartis. (Bloomberg)

Animali

Questo verme anfibio appena scoperto a Panama è stato battezzato con il nome di Donald Trump, e ci sembra una scelta molto appropriata. (BBC News)

Gif di Ethan Clarke

Cucina

L’ultimo gusto assurdo nella lunga serie di gusti assurdi dei biscotti Oreo è quello alla torta di carote. (the Kitchn)

* * *

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

Se ti piace il nostro lavoro e vuoi sostenerci, abbonati alla newsletter di Hello, World!, la nostra rassegna stampa del mattino.

Se invece vuoi discutere con la redazione, ci trovi su Ogopogo, il nostro gruppo Facebook.

Related

Resta nel nostro radar.

Segui the Submarine su Instagram e Twitter,
iscriviti al nostro canale Telegram
o alla nostra newsletter settimanale gratuita.

Share via

 

Ti piace il nostro lavoro? Sostienici!

Abbonati alla newsletter

di Hello, World!

 

Ogni mattina, una rassegna di link da leggere, vedere e ascoltare, direttamente nella tua inbox.