in copertina: Davide Casaleggio dalla tv del Senato del futuro (il Senato non esisterà piú però)

Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

“Oggi però, grazie alla Rete e alle tecnologie, esistono strumenti di partecipazione decisamente più democratici ed efficaci in termini di rappresentatività del volere popolare di qualunque modello di governo novecentesco. Il superamento della democrazia rappresentativa è quindi inevitabile.”

L’unico posto dove potete leggere online l’intervista integrale di Davide Casaleggio alla Verità è sul Blog delle stelle, per cui questo è un link al Blog delle stelle. (Blog delle stelle)

L’intervista è il primo tentativo da parte di Casaleggio figlio di disegnare un proprio manifesto politico, sull’eredità “tecno-ottimista” del padre. Ma le visioni dei tempi dei video di Gaia fanno tutto un altro effetto dette dall’effettivo padrone del primo partito di governo.

La dichiarazione che ha fatto esplodere la discussione politica è quella secondo cui il superamento della democrazia parlamentare sarebbe “inevitabile.” Secondo il Partito democratico si tratta di autoritarismo. (la Repubblica)

(Ricordiamo che l’idea di democrazia dei Casaleggio sono i sondaggi online dei forum, come quelli a cui partecipavate voi sul forum della vostra serie preferita su ForumFree, quindici anni fa.)

Ma come si fa a fare la democrazia “senza parlamento,” completamente digitalizzata? Prova a pensarci Mauro Magatti, ricordando che “la Rete non è di per sé garanzia di partecipazione, trasparenza, competenza,” ma se “sarà buona o cattiva dipenderà dalle architetture istituzionali in cui sarà incastonata.” (Avvenire)

Di Maio, impacciato dall’essere, come dire, un ministro della Repubblica, deve accontentarsi di dichiarazioni meno eversive, dicendo che starà alle Camere il compito di dimostrare di essere utili. Ma attenzione, “Di solito i Casaleggio ci prendono sempre quando parlano di futuro.” (Rainews)

Più interessanti delle elucubrazioni sulla forma del fascismo del futuro, sono le altre dichiarazioni di Casaleggio, che pongono i 5 Stelle saldamente nella destra del Parlamento, dalla necessità di “flessibilità” nel lavoro alla paura dei cittadini per l’immigrazione.

Mondo

Le fiamme hanno ingoiato la zona attorno a Mati, a 29 km da Atene, nell’incendio più vasto e devastante che il paese abbia visto dall’agosto 2007. Sono già state confermati 26 morti, ma le fiamme non sono ancora state contenute. (the Guardian)

Maria Abi-Habib e Zia ur-Rehman raccontano il clima a Karachi, in Pakistan, due giorni prima delle elezioni. Karachi, il centro nevralgico dell’economia pakistana, è oggi in grande difficoltà, con l’espansione degli slum e la totale assenza dello stato, e i cittadini pretendono un cambiamento. (the New York Times)

Il ministro degli esteri iraniano si è divertito un sacco a rispondere al messaggio in caps lock di Donald Trump. (Al–Araby Al–Jadeed)

Gli inquirenti che stanno indagando sull’avvocato di Trump Michael Cohen hanno ottenuto l’accesso a 12 registrazioni requisite da aprile. Solo in una di queste si sente la voce di Trump, ma anche le rimanenti 11 lo riguardano direttamente. (Bloomberg)

Secondo Giuliani Trump sarebbe assolutamente disponibile a rispondere a tutte le domande di Mueller — tutte, tranne quelle sull’ostruzione alla giustizia. (the Daily Beast)

La polizia britannica sta perseguitando i cittadini della Chinatown di Londra con continui controlli su visti e permessi di soggiorno. I lavoratori del quartiere si stanno organizzando con scioperi e distribuzione di manifesti e volantini. (South China Morning Post)

Nel frattempo, il governo ha annunciato che non farà obiezione per impedire la condanna a morte negli Stati Uniti di due cittadini britannici membri dell’ISIL. (Al Jazeera)

Wa Lone, uno dei due giornalisti Reuters incarcerati dal Myanmar per aver scoperto una fossa comune dove l’esercito gettava i corpi dei Rohingya uccisi, ha dichiarato di non aver mai ottenuto i documenti top–secret che le autorità dicono siano stati trovati in suo possesso, ma che si tratti di un artificio per incastrare lui e il collega Kyaw Soe Oo. (Reuters)

Con il preannunciato nuovo irrigidimento delle sanzioni statunitensi contro la Corea del Nord, il presidente sudcoreano Moon Jae–in torna a proporsi come mediatore tra le due forze. La Casa blu ha inviato il proprio direttore della sicurezza a incontrare Bolton nella speranza di trovare una strada per la distensione. (the Hankyoreh)

L’oppressione israeliana sulla Palestina si consuma anche nell’accademia, dove le restrizioni di Israele sui visti per i palestinesi espulsi limitano la possibilità dell’università di Birzeit di estendere i contratti e permettere ai propri accademici di recarsi a importanti appuntamenti all’estero. (Middle East Eye)

Italia

L’ecosistema razzista italiano ieri si è scatenato per le unghie smaltate di Josepha, la donna sopravvissuta all’affondamento dell’imbarcazione da parte della guardia costiera libica. La donna sarebbe colpevole di aver ricevuto, nei giorni del viaggio fino alla Spagna, le cure e un cambio d’abito dal personale di Open Arms. La completa mancanza di empatia di queste persone è incommentabile. (Vice)

La giornalista di Internazionale Annalisa Camilli, che era a bordo della nave di Open Arms durante il salvataggio di Josepha, ha raccontato di nuovo la verità dei fatti a Rainews e Radio 3.

Secondo il Viminale, sarebbero quelle di Open Arms le “fake news,” ma ovviamente delle indagini terze promesse da Salvini non c’è nessuna traccia. La ricostruzione completa di Valigia Blu.

Giuliano Castellino, capo romano di Forza Nuova, è stato posto agli arresti domiciliari insieme all’imprenditore Giorgio Mosca con l’accusa di aver truffato il Sistema Sanitario Nazionale per 1,3 milioni di euro con uno schema per ottenere rimborsi per la vendita di prodotti per celiaci. (Fanpage)

Cult

Che meraviglia la Glasgow Women’s Library, mezza biblioteca, mezzo archivio, e un po’ museo — l’unico nel Regno Unito della Storia del femminismo intersezionale. (Dazed)

Tutte le notizie che vi siete persi dal Comic-Con di San Diego. (the Verge)

No, non esiste il gene dell’intelligenza. (Uproxx)

Internet

Alphabet, il conglomerato di Google, ha annunciato i risultati del secondo quarto del 2018, e sono da record: il ricavo pubblicitario di Google è cresciuto rispetto allo scorso anno del 24 percento. (Bloomberg)

Giornalismi

Il tabloid New York Daily News, famoso per le proprie prime pagine strillate — spesso ve le abbiamo mostrate in mondo — ha licenziato metà dei propri giornalisti, dal direttore responsabile in giù, in una misura per tagliare i costi. Queste due storie sono collegate più strettamente di quanto sembri. (HuffPost)

Ambiente

L’azienda Glass To Power, spin-off dell’università Bicocca, ha raccolto 2,25 milioni di euro tramite crowdfunding per realizzare delle finestre fotovoltaiche trasparenti. Il prodotto dovrebbe essere commercializzato nel 2019. (PV Magazine)

Obiettivi di sviluppo sostenibile. A che punto è l’Italia? (Valori)

Il procuratore antimafia Cafiero De Raho spiega come le ecomafie gestiscono il ciclo illecito dei rifiuti. (Valori)

In Italia le emissioni di CO2 derivate da benzina e gasolio per autotrazione sono aumentate del 4,6% rispetto allo stesso mese del 2017. (la Stampa)

La Svezia è stata colpita da un numero anomalo di incendi che fa pensare all’azione del cambiamento climatico. (the Guardian)

* * *

Gif di Caleb Linden

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! :wave:

— FIN —