in copertina: Kim Jong-un e Moon Jae-in attraversano il confine tra due Coree

Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

È iniziato il summit tra le due Coree. Gli incontri della mattinata hanno dato esiti positivi, e ora le delegazioni si sono ritirate per una pausa pranzo separata. Nel pomeriggio i dialoghi riprenderanno. La redazione del Korea Herald sta seguendo l’incontro storico in diretta con un liveblog, articoli e diretta video in coreano e inglese. (the Korea Herald)

Guarda il momento esatto in cui Kim Jong-un attraversa il confine, entra nella zona demilitarizzata e stringe la mano a Moon Jae-in. (CNN)

Ma perché le Coree sono ancora in guerra? Che cos’è l’area demilitarizzata? Un bigino rapido di Jane Perlez. (the New York Times)

Il clima è davvero cambiato, soprattutto in Corea del Sud, dove attivisti per la pace e l’unificazione sono diventati negli ultimi mesi la voce più forte nel dibattito. L’associazione Road to Reunification ha cucito 1500 bandiere della Corea unificata per decorare la strada verso Panmunjeom, e trasformarla in una “strada per la pace.” (Hankyoreh)

Kim è arrivato nel Sud accompagnato dalla sorella Kim Yo Jong e ha incontrato il presidente sudcoreano Moon. “Non vi sveglieremo più la mattina presto,” ha detto scherzando riferendosi alla conclusione dei test missilistici. (SBS)

Le due Coree hanno una lunga storia di tentativi di pace, e quasi tutti non sono serviti a niente. (the New York Times)

Ma questa volta il contesto è completamente diverso, scrive Kim Ji-eun di Hankyoreh: inutili trattative col Nord erano diventate un rituale di molti governi sudcoreani in difficoltà, a fine mandato. Moon invece è stato eletto da meno di un anno, e il suo governo ha tutto il tempo per gestire un periodo di distensione. (Hankyoreh)

Note a margine: è praticamente la prima volta che si ha l’occasione di sentire Kim Jong-un impegnato in una conversazione. A quanto pare, non sembra avere un accento del Nord. (Quartz)

Dopo l’incontro del mattino Kim Jong-un è brevemente ritornato al proprio avamposto in Corea del Nord per pausa pranzo, e tornerà nel pomeriggio per una serie di cerimonie — anche Kim e Moon pianteranno un albero — al termine del quale scopriremo se un trattato verrà firmato in giornata. Ma anche in questo contesto di ritrovata fiducia reciproca certe cose sono meglio come sono a casa propria: ad esempio, andare in bagno. Per cui Kim si è portato un bagno portatile dalla Corea del Nord. (Vice News)

* * *

Vuoi ricevere Hello, World! tutte le mattine direttamente via email? Sostieni the Submarine e abbonati alla newsletter. In cambio, oltre alla tua rassegna stampa preferita direttamente in inbox, riceverai link e contenuti extra, e la nostra eterna gratitudine.

* * *

Mondo

L’ex presidente peruviano Alberto Fujimori è stato incriminato per il programma di sterilizzazioni forzate portato avanti durante la sua presidenza tra il 1990 e il 2000. Fujimori era già stato condannato per violazione di diritti umani nel 2009, ma aveva ottenuto la grazia per le cattive condizioni di salute. (BBC News)

Mike Pompeo è entrato ufficialmente in carica come nuovo segretario di stato della presidenza Trump. (CNN)

Nel frattempo, l’avvocato del presidente Michael Cohen ha dovuto rivendicare i propri diritti costituzionali previsti dal Quinto emendamento — quello che concede di non autoincriminarsi — nel caso sul tentativo di mettere a tacere l’attrice di film pornografici Stormy Daniels. Questa è una cosa che è successa. (CNN)

Il presidente, invece, si è concesso la sua prima intervista alla propria trasmissione tv preferita, “Fox and Friends.” E ne ha dette di tutti i colori. (CNN)

Gif di Bubble Punk

Hamas ha annunciato che le proteste palestinesi a Gaza stanno per allargarsi in maniera esponenziale nelle prossime settimane, mentre ci si avvicina alla data del 70esimo anniversario della Nakba. (Arab News)

Accese proteste sono scoppiate in Spagna, in particolare in Navarra, dove 5 uomini colpevoli di uno stupro di gruppo ai danni di una ventenne nel 2016 hanno ricevuto una sentenza di condanna solo per aggressione e non per stupro. (the Local Es)

All’arrivo della stagione dei monsoni, la situazione è particolarmente critica per le migliaia di rifugiati rohingya che vivono nei campi profughi del Bangladesh. (the Guardian)

La polizia californiana è riuscita a catturare un sospetto serial killer grazie ai database genetici dei siti che offrono agli utenti di poter tracciare la propria genealogia. (Reuters)

Un convoglio dell’ONU, con a bordo 10 volontari, è sparito nel nulla in Sudan del Sud. Dopo il fallimento del governo di unità nazionale del 2016 la situazione nel paese non sembra trovare soluzioni. (Al Jazeera)

Il dj svedese Avicii si sarebbe suicidato. (Rolling Stone)

Italia

Il destino del mandato esplorativo affidato a Roberto Fico è ora appeso alla decisione della direzione del Pd, che si riunirà il 3 maggio. Da entrambe le parti sono stati sottolineati i “passi avanti” del dialogo, ma sarà difficile vincere le resistenze renziane. (ANSA)

Secondo Salvini, molto irritato dalla possibilità di essere tagliato fuori dai giochi, “l’Italia è ostaggio dei litigi del Pd e delle ambizioni dei 5 Stelle.” (la Repubblica)

Le elezioni regionali in Friuli di questa domenica potrebbero sconvolgere nuovamente le carte sul tavolo: Salvini punta a triplicare i voti di Forza Italia, per guadagnare una posizione contrattuale ancora più forte. (HuffPost)

Non ci mancheranno: Quinta Colonna e Dalla vostra parte, forse le peggiori trasmissioni nella storia della televisione italiana. (VICE)

Un fake ironico della pagina Facebook Gli Eurocrati ieri ha fatto inspiegabilmente notizia. Così tanto che è arrivata la smentita della Camera dei deputati stessa.

Questioni di genere

Bill Cosby è stato riconosciuto colpevole di violenza sessuale da una corte del Tennessee, per fatti risalenti al 2004. Accusato pubblicamente di violenza da numerose donne, l’attore rischierebbe dai 15 ai 30 anni di reclusione — ma il suo avvocato ha annunciato il ricorso in appello. “Finalmente possiamo dire che le donne vengono credute, non soltanto nell’hashtag #MeToo, ma anche in una corte di giustizia,” ha dichiarato Gloria Allred, l’avvocata dell’accusa. (the Guardian)

Cult

Ve lo ricordate Kim Dotcom, il fondatore di Megaupload? Ha appena cambiato casa, e per la sua nuova residenza sta cercando, tra gli altri, un cuoco stellato e un pilota di dirigibili. (the Guardian)

Il PETA ha perso il caso in cui rivendicava il diritto d’autore della scimmia indonesiana Naruto, che ama fare fotografie. Ma il caso costituisce un precedente importante per l’estensione di alcuni diritti fondamentali delle persone legali anche agli animali. (Quartz)

Ambiente

Gli stati membri dell’Unione europea voteranno oggi la quasi totale messa al bando degli insetticidi neonicotinoidi, che sono stati messi in relazione con il declino della popolazione delle api. (BBC News)

Cucina

A quanto pare, il bar del quartier generale della Nato fa schifo. (Politico)

Il sushi non è soltanto buono da mangiare: può essere anche un ottimo strumento visuale per spiegare concetti difficili. (Atlas Obscura)

***

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

— FIN —