“Idy era un uomo di pace”

foto di Alessio Lucarini

“…Non vogliamo fare casino,” diecimila persone hanno manifestato a Firenze per ricordare Idy Diene, contro il razzismo e il fascismo. Dopo un po’ di tentennamenti, il sindaco Nardella — ripresosi evidentemente dal trauma terribile delle fioriere rovesciate — ha deciso di proclamare il lutto cittadino in occasione dei funerali

_mg_1449 _mg_1451
_mg_1482

Per approfondire 👉 leggi gli articoli selezionati nella rassegna di Hello, World!

_mg_1500 _mg_1559 _mg_1563 _mg_1570 _mg_1575 _mg_1587 _mg_1607 _mg_1652 _mg_1667 _mg_1760 _mg_1843 _mg_1867 _mg_1915 _mg_1923 _mg_1960 _mg_1974 _mg_1989 _mg_2013 _mg_2023

Unisciti a Ogopogo, il nostro gruppo su Facebook, per discutere con la redazione.
Share via

 

Ti piace il nostro lavoro? Sostienici!

Abbonati alla newsletter

di Hello, World!

 

Ogni mattina, una rassegna di link da leggere, vedere e ascoltare, direttamente nella tua inbox.