Buon anno del cane a Prato

Questo weekend, a Prato, si è festeggiato il capodanno cinese, come ormai da tradizione.

La comunità cinese di Prato è tra le comunità più forti e presenti in Europa. Circa il 20 % di una popolazione complessiva di 195.000 abitanti, infatti, è cinese. Il quartiere di Macrolotto Zero, che si trova nel centro storico, è il simbolo per eccellenza di questa realtà.

La parata, che coinvolge tutta la città e attira visitatori da tutta Italia, si concentra sul passaggio del dragone a mezzogiorno in Piazza del Comune.

Due le novità di quest’anno: l’ampliamento del Tempio Buddistha Pu hua, che a novembre ha raddoppiato i suoi spazi, diventando il più grande d’Italia; e l’organizzazione delle attività parallele, incentrate soprattutto sui bambini e sul Tai Chi mattutino per tutte le età.

Nelle fotografie di:

Mirko Lisella

Alessio Lucarini

— FIN —