In copertina, foto via Twitter

Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Secondo Bernard Guetta, di France Inter, l’aggressività di Erdogan nel richiedere il pieno ingresso nell’Unione Europea — malgrado in questo contesto sia impossibile — è dovuta alla crescente incertezza politica in Turchia, che potrebbe andare ad elezioni anticipate già questo luglio. (Internazionale)

Oltre all’incontro con il papa, il presidente turco ha incontrato anche Mattarella e Gentiloni. Vaticano e Roma restano i migliori alleati che Erdogan ha nell’ambire ad una integrazione europea, ed entrambi gli uffici si sono prestati apparentemente volentieri all’operazione. (il Sole 24Ore)

Nel dubbio, la polizia ha caricato i manifestanti che protestavano contro l’attacco della Turchia ai curdi siriani. (la Repubblica)

Per il Vaticano l’incontro con Erdogan era strategico per rimanere fermi nella difesa di Gerusalemme, in un asse imprevedibile dopo la bordata data dagli Stati Uniti di Trump. Ma difficilmente le stilettate tirate da Francesco e i sorrisi tirati di Gentiloni e Mattarella saranno riusciti a scalfire quella che per il presidente turco è un tour vittorioso. (l’Huffington Post)

Nel frattempo, la situazione ad Afrin è emergenziale, con almeno 5000 persone senza una casa e quantità limitatissime di cibo, medicine e acqua. Il comunicato Oxfam, via ReliefWeb.

Mai affidabili, gli Stati Uniti hanno annunciato attraverso il portavoce del Pentagono Eric Pahon che le forze curde che “non stanno combattendo contro l’ISIS” non riceveranno cooperazione da parte delle forze statunitensi. (Hurriyet Daily News)

Mondo

È stato un lunedì nero per Wall Street: gli indici S&P 500 e Dow Jones Industrials sono crollati più del 4%. Con quasi 1600 punti, quello del Dow Jones in termini assoluti è il crollo peggiore della sua storia, in un solo giorno. (Reuters)

Anche i mercati asiatici hanno seguito lo scivolone: l’indice giapponese Nikkei 225 ha subito il suo calo peggiore (sempre in un solo giorno, s’intende) dal 1990. (BBC News)

Durante la recente crescita del Dow Jones, Trump ovviamente non ha mancato di intestarsi il merito. Questa volta, più saggiamente, è rimasto zitto. (the New Yorker)

Che succede nelle Maldive? Il presidente Abdulla Yameen ha dichiarato lo stato di emergenza, mentre le forze di polizia hanno arrestato un ex presidente e alcuni giudici della Corte suprema. Pochi giorni fa, la Corte suprema aveva chiesto la liberazione di alcuni prigionieri politici, scatenando la reazione violenta del governo — che ha tutta l’aria di un colpo di stato. (the Guardian)

La corte del Myanmar ha rifiutato di concedere una cauzione per i due giornalisti Reuters imprigionati per aver scoperto una fossa comune dove l’esercito del paese gettava corpi delle proprie vittime Rohingya. (Reuters)

Continua la stretta autoritaria di Hun Sen in Cambogia. Il Listening Post di Al Jazeera prova a fare il punto della situazione, mentre il paese si avvicina ad elezioni — senza nessun partito d’opposizione. (Al Jazeera)

Un elicottero da combattimento giapponese è precipitato nel Giappone del Sud, dando fuoco a due case e scoperchiandone una terza. Sono morti i due piloti. (Associated Press / the New York Times)

Salah Abdeslam, l’unico superstite tra gli attentatori di Parigi e Bruxelles, è apparso di fronte ai giudici. Si è avvalso della facoltà di non rispondere. (Al Jazeera)

Il governo iraniano ha pubblicato uno studio, condotto lungo l’arco di tre anni, secondo cui quasi la metà dei cittadini del paese ritiene che quella di indossare l’hijab dovrebbe essere una scelta privata, non un obbligo. (DW)

Amazon pagherà alla Francia 250 milioni di dollari di tasse arretrate. (AP)

* * *

Poi potrete dire di esserci arrivati before it was cool: abbonarsi a Hello, World! costa super poco (3€ al mese o 20€ all’anno) e in cambio ci sono un sacco di link e contenuti extra, oltre alla nostra eterna gratitudine.

* * *

Italia

Dopo lunghe discussioni (ora inutili) ai tavoli di lavoro della base del partito, la segreteria del Partito democratico, sempre in prima linea per prendere meno voti possibile, ha deciso di cancellare il matrimonio egualitario dal proprio programma elettorale. (l’Espresso)

È lo stesso avvocato di Luca Traini a riconoscerlo: “Politicamente c’è un problema,” ha detto. “Mi ferma la gente a Macerata per darmi messaggi di solidarietà nei confronti di Luca”.

“Senza senso di comunità si arriva alla violenza,” ha detto il presidente Mattarella, durante una premiazione a trenta cittadini insigniti del titolo di cavaliere, ufficiale commendatore dell’Ordine al merito. (il Secolo XIX)

La polizia ha individuato e perquisito l’hacker responsabile di aver violato la piattaforma Rousseau ad agosto. (la Stampa)

Ambiente

La crisi idrica di Città del Capo è dovuta a una siccità senza precedenti, ma anche a una cattiva amministrazione. (Reuters)

Cult

Settimana prossima esce in libreria Pride and Prometheus, romanzo assurdo — che non vediamo l’ora di leggere — che parte dal presupposto: cosa succederebbe se la Mary, la sorella di Elizabeth Bennet, si innamorasse di Victor Frankenstein? Jess Zimmerman si chiede se esistano ancora idee nuove, e poi propone altri 7 mashup letterari che vorrebbe leggere. Noi siamo particolarmente intrigati dal crossover tra Signore degli Anelli e 1984. (Electric Literature)

Si prevede che in Giappone entro il 2020 l’80% dell’assistenza agli anziani sarà gestita dai robot. (the Guardian)

Oggi Space X lancia Falcon Heavy, il razzo più potente del mondo. E sì, cercherà di portare una Tesla Roadster di Elon Musk in orbita attorno a Marte. (Quartz)

La Finlandia vuole abolire l’ora legale in tutta l’Unione Europea. (Metropolitan.fi)

Giornalismi

A maggior ragione dopo la tentata strage di Macerata, i media dovrebbero smetterla di farsi megafono dell’odio razzista — e quindi magari smettere di intervistare Salvini ogni giorno. (Nazione Indiana)

Animali

Questa specie di gambero di acqua dolce si riproduce in maniera asessuata, ed è un problema, perché si moltiplica a un ritmo esagerato e sta invadendo l’Europa. (the New York Times)

Prima della caduta del famigerato asteroide, i dinosauri non se la stavano già passando benissimo. Perché? Secondo un nuovo studio, perché si erano espansi troppo sulla superficie terrestre. (BBC News)

Musica

Se le playlist di Spotify vi sono sempre sembrate magia, adesso potete farle anche voi, le magie. Ari Vaniderstine ha pubblicano una web app che vi permette di creare playlist automatiche tirando le leve finora segrete dell’algoritmo. (the Verge)

* * *

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

— FIN —