in copertina: foto CC Annika Haas (EU2017EE)

Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Continua la crisi del governo May: anche il ministro degli Esteri Boris Johnson ha annunciato le proprie dimissioni, perché “il sogno della Brexit stava sparendo, soffocato dall’insicurezza.” (BBC News)

Anche a lui May ha risposto a tono, dicendosi “un po’ sorpresa” dalle dimissioni del ministro.

La stampa britannica è divisa su cosa voglia dire “la fine del sogno della Brexit,” mentre May tenta disperatamente di rimanere in controllo del proprio governo. (the Guardian)

Le dimissioni di Johnson, un attacco diretto alla leadership di partito di May, potrebbero al contrario aver rafforzato il governo. L’asse di Tory euroscettici potrebbe in questo tentato ribaltone mostrare quanto sono isolati dal resto della maggioranza. (the Independent)

Sembra che il blocco euroscettico voglia con questa mossa solo affondare la proposta per la soft Brexit, e non tutto il governo. “C’è una genuina apprensione e orrore” all’idea di aprire uno scontro sulla leadership del partito, ha detto l’editor di politica della BBC Norman Smith a BBC Radio 4 Today. (BBC News)

May ha sostituito Johnson e Davis in volata, in meno di 12 ore, con il fedelissimo Jeremy Hunt e il giovanissimo Dominic Raab. Oggi è la giornata chiave per verificare la stabilità del governo, ma non sono pochi quelli che si stanno preparando a nuove elezioni. (Quartz)

Secondo il liberaldemocratico Ashdown una nuova elezione — o un referendum sull’accordo per la Brexit — sono inevitabili:

Tra le voci più rumorose per un ritorno al voto ci sono, ovviamente, molti laburisti. Come Afzal Khan, ministro ombra all’immigrazione:

La spaccatura nei Tories sembra incolmabile, con visioni drasticamente diverse sullo “stato dell’arte” della Brexit:

Oggi May presiede il nuovo governo dopo il rimpasto. Se non si apriranno lavori per una contesa della leadership nelle prossime ore il controllo della prima ministra sul governo sarà molto più forte di prima, finalmente libera dall’area estremista del proprio partito. (NewStatesman)

* * *

Vuoi ricevere Hello, World! tutte le mattine direttamente via email? Sostieni the Submarine e abbonati alla newsletter.

* * *

Mondo

Gli Stati Uniti hanno rigettato aggressivamente una risoluzione Onu per politiche di incoraggiamento dell’allattamento al seno — per difendere gli interessi della lobby del latte in polvere. (Sì) (the New York Times)

Ema O’Connor e Nidhi Prakash hanno scoperto nuove storie dell’orrore dalla gestione dei migranti sul confine statunitense. Le forze dell’ordine statunitense maltrattano sistematicamente le donne migranti incinte che trattengono in detenzione, incatenandole attorno allo stomaco, facendo loro controlli con i raggi X, negando l’accesso ad assistenza medica. Una donna ha perso il figlio durante la detenzione. (BuzzFeed News)

Al summit della NATO di oggi tutti si aspettano che gli Stati Uniti si comportino da “gangster,” ma per la prima volta gli alleati sono pronti, anche se timidamente, a dire la loro. (the New York Times)

Trump ha presentato il nome di Brett Kavanaugh come nuovo membro della Corte suprema. Kavanaugh è un repubblicano quanto più convenzionale e rispettabile si possa avere — Matthew Yglesias lo chiama “normcore” — ma si è allineato nell’ultimo anno con tutte le politiche retrograde dell’amministrazione Trump, rendendo la sua nomina particolarmente pericolosa. (Vox)

Come sta la democrazia in Turchia dopo la vittoria alle elezioni di Erdogan? Sta che il presidente turco ha nominato il proprio genero a ministro delle finanze. (Reuters)

Le figlie di Shoko Asahara, il leader di una setta millenaristica giustiziato in Giappone pochi giorni fa, sono in disaccordo su chi debba conservare le ceneri del padre. (the Guardian)

Dopo numerosi casi di anti-semitismo, più di 30 organizzazioni e comunità ebraiche tedesche hanno fatto appello al governo per chiedere l’istituzione di una sorta di dichiarazione di intenti obbligatoria per tutti i gruppi che vogliano accedere a finanziamenti pubblici. (DW)

Il primo ministro etiope e il presidente eritreo hanno firmato ieri un documento ufficiale per la pace e amicizia reciproca tra i due paesi. Ma può durare? (Al Jazeera, video)

Le operazioni di soccorso in Thailandia entrano nel terzo giorno: entro oggi dovrebbero essere salvati gli ultimi quattro ragazzini rimasti nella grotta e il loro allenatore. (CNN)

Liu Xia, la vedova del dissidente cinese e premio Nobel per la pace Liu Xiaobo, ha lasciato la Cina per rifugiarsi in Germania, dopo sette anni di arresti domiciliari. (SCMP)

Continua ad aggravarsi il bilancio delle vittime delle alluvioni nel Giappone occidentale, salito ad almeno 128. Le prefetture più colpite sono quelle di Hiroshima e Okayama. (Japan Times)

Italia

Ci risiamo: il Viminale non indicherà alcun porto d’approdo per la nave Vos Thalassa, che ha soccorso al largo della Libia un pericolosissimo esercito di 66 migranti. Ma non si tratta della nave di una Ong: la Vos Thalassa batte bandiera italiana e appartiene a una società che garantisce la sorveglianza di una piattaforma petrolifera Total. (la Repubblica)

Soltanto ieri, Di Maio parlava in questi termini:

Non è chiaro se e quando si sbloccherà la situazione: i migranti soccorsi intanto sono stati trasferiti a bordo della nave Diciotti della Guardia costiera italiana, ma a quanto pare il governo avrebbe intenzione di non farli approdare lo stesso. (la Repubblica)

Secondo Salvini, l’incontro con Mattarella — durato circa 40 minuti — è stato “utile, positivo e costruttivo.” Ma, come aveva anticipato chiaramente il Quirinale, Salvini non ha potuto far parola dell’unico argomento che gli interessava discutere — la questione fondi sequestrati. (Rai News)

Che aria si respira in Italia? Nella periferia di Torino un uomo ha minacciato in strada con una pistola, a quanto pare, una persona di colore. La scena è stata immortalata da un video girato da una finestra, che su Facebook è diventato virale. (ANSA)

Milano

C’è stato un grave incidente sul lavoro a Palazzo Reale: un uomo di 70 anni ha perso l’equilibrio ed è caduto da un’impalcatura, perdendo la vita. L’uomo, Luca Lovati, era l’assistente storico dell’artista Agostino Bonalumi, e stava lavorando all’allestimento di una mostra a lui dedicata. (la Repubblica Milano)

Questioni di genere

I sondaggi parlano chiaro: le donne che vanno a letto con altre donne sono mediamente più soddisfatte della propria vita sessuale. (the Guardian)

Altri vantaggi di vivere in una società in cui c’è maggiore parità tra i sessi: si dorme meglio. (Quartz)

Gif di sarahj-art.

Cult

Asterix contro Tintin, e il “tradimento” di Thierry Henry: nella prima semifinale dei Mondiali stasera si affronteranno gli amici e rivali Francia e Belgio. (France24)

L’industria della cannabis legale si è gettata con entusiasmo sul mercato dei prodotti afrodisiaci. (the Guardian)

Questo robot con sei zampe è spaventoso e adorabile e vi serve se vi muoiono sempre le piante grasse. (the Outline)

È successo: i moderatori di r/ThanosDidNothingWrong hanno bannato metà degli utenti iscritti alla subreddit. (Gizmodo)

Gif di jamfactory

Apple ha rilasciato un ultimo aggiornamento a iOS 11, prima della pubblicazione di iOS 12 questo autunno, specificamente per impedire alla polizia di accedere ai dati contenuti sui telefoni. (the Verge)

Ambiente

Entro il 2020 Starbucks eliminerà le cannucce di plastica dai propri negozi in tutto il mondo. (BBC News)

Guarda questo ghiacciaio collassare in time-lapse :( (WIRED)

* * *

Gif di Abbeyluck

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

— FIN —