Come tutte le settimane arriva Sonar, la playlist collaborativa di the Submarine con dentro tantissima musica nuovissima, uscita oggi o al limite un paio di giorni fa.

Sonar si aggiorna ogni settimana quindi salvatevi le canzoni sul vostro Spotify, e seguite la playlist per ricevere per primi gli aggiornamenti tutti i venerdì.

* * *

In questa playlist, tra le altre cose 🎧

Pinkshinyultrablast — “In The Hanging Gardens”

Il ritorno del trio shoegaze è esattamente quello che ci si potrebbe aspettare, ed è difficile chiedere di meglio. Dieci anni dopo il loro esordio e al terzo LP, il gruppo espande ulteriormente i propri orizzonti. In playlist, “In The Hanging Gardens” è una traccia particolarmente interessante, più ansiogena e cupa rispetto al resto del nuovo disco — un momento di confusione nel caleidoscopio di Miserable Miracles.

Dirty Projectors — “Break–Thru”

David Longstreth e compagni sono tornati solo lo scorso anno, ma la lunghissima attesa che aveva preceduto Dirty Projectors — 5 anni 😩 — garantisce solo il nostro hype per il nuovo, nuovo ritorno dei Dirty Projectors, fuori il 13 luglio per Domino. Ma non bruciamo le tappe. Questa è “Break–Thru.”

Somi Jones — “Blow Me Away”

Un altro ritorno super atteso dopo il suo esordio dell’anno scorso: quello di Simi, featured nel nuovo singolo di Somi Jones. Ai confini tra l’afropop e l’EDM, “Blow Me Away” è un pezzo completamente diverso da quello che abbiamo sentito da Simi finora, ma che preserva il calore delle sue tracce precedenti, senza sacrificare niente al sound da club.

(G)I–DLE — “LATATA”

Nuovo sestetto super pop della sudcoreana Cube entertainment, (G)I–IDLE, oltre al nome indigitabile esordisce con un gradevole mini album che poteva essere più coraggioso e un singolo dal ritmo che trapana la testa, firmato da Big Sancho e dalla leader del gruppo Jeon Soyeon.

— FIN —