fbpx
 

Il genocidio degli yazidi

https://i1.wp.com/thesubmarine.it/wp-content/uploads/2018/02/yazidi-notx.jpg?fit=1200%2C628&ssl=1

sabato 3 marzo 2018, 18:00, verso libri

The Submarine e verso libri presentano Il genocidio degli yazidi, un libro di Simone Zoppellaro edito da Edizioni Guerini.

Zoppellaro è un giornalista specializzato in medioriente che ha collaborato con la Stampa, il Manifesto e il Tascabile. In passato ha scritto di vicende mediorientali, in particolare di Armenia, pubblicando nel 2016 Armenia Oggi. Lavora con l’Istituto italiano di cultura a Stoccarda, dove risiede.

Gli yazidi hanno vissuto per millenni nell’angolo di Medio Oriente tra la Siria e l’Iraq. Nel 2014, con l’ascesa dell’autoproclamato Stato Islamico, le loro vite sono state sconvolte da persecuzioni etniche e religiose che hanno rischiato di farli scomparire dalla loro terra. Simone Zoppellaro racconta la loro cultura sincretica e ricostruisce alcune delle tragiche vicende degli ultimi anni, che costituiscono uno dei casi più lampanti di genocidio negli anni recenti.

* * *

Interverranno:

Marta Ottaviani, giornalista de la Stampa specializzata in Medio Oriente e Turchia, autrice di “Il Reis: come Erdogan ha cambiato la Turchia” (Textus Edizioni, 2016)

Giuseppe Acconcia, giornalista e ricercatore specializzato in Medio Oriente. Ha scritto per l’Independent e il Manifesto.

Daniele Bellocchio, giornalista freelance, collabora con L’Espresso, il Giornale e il Giorno, sui quali ha pubblicato reportage da Nigeria, Somalia, Congo, Sudan e Grecia.

L’appuntamento è sabato 3 marzo alle 18 da verso libri, una libreria indipendente a corso di Porta Ticinese, 40, a Milano.

Il genocidio degli yazidi
logo-footer
TESTATA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI MILANO (N. 162 DEL 11/05/2017).
DIRETTORE RESPONSABILE: ALESSANDRO BRAGA
© Undermedia S.r.l.s. 2021. Tutti i testi e le immagini presenti su questo sito web, dove non diversamente indicato, sono coperti da copyright, e ne è vietata la riproduzione anche parziale senza esplicita autorizzazione.
Il genocidio degli yazidi

Resta nel nostro radar.

Segui the Submarine su Instagram e Twitter,
iscriviti al nostro canale Telegram
o alla nostra newsletter settimanale gratuita.

Copy link