L’ultimo album dei National è l’unica cosa di cui avete bisogno in questo weekend freddo e piovoso

È uscito oggi il settimo album dei National Sleep Well Beast.
Dopo Trouble Will Find Me pubblicato nel2013, i cinque di Cincinnati si erano presi una pausa e sono tornati oggi con un album profondo e introspettivo che parla a un’intera epoca con toni cupi, inquietanti. La voce di Matt Berninger canta “Let’s just get high enough to see our problems” in Day I Die e poi ancora “Nothing I do/Makes me feel different” in “I’ll Still Destroy You” — su basi elettroniche e suoni rarefatti che ricordano i capolavori di Sufjan Stevens e Bjork.

Non vi serve altro per questo weekend che sarà freddo e piovoso.

Se ti piace il nostro lavoro e vuoi sostenerci, abbonati alla newsletter di Hello, World!, la nostra rassegna stampa del mattino.

Se invece vuoi discutere con la redazione, ci trovi su Ogopogo, il nostro gruppo Facebook.

Share via

 

Ti piace il nostro lavoro? Sostienici!

Abbonati alla newsletter

di Hello, World!

 

Ogni mattina, una rassegna di link da leggere, vedere e ascoltare, direttamente nella tua inbox.