fbpx
 

Cosa sta ascoltando la redazione /// 015

https://thesubmarine.it/wp-content/uploads/2016/11/subwoof-low.jpg

Dev’esserci una via d’uscita da qui, cantava Bob Dylan in All Along The Watchtower, profetizzando le proprie disavventure con l’Accademia delle Scienze svedese. Quale che sia la vostra via d’uscita, il Subwoofer è la nostra via d’uscita musicale, ovvero una playlist settimanale fatta di tutto quello che ascoltiamo mentre vorremmo essere altrove.

Questo venerdì cominciamo snelli con Haze, l’ultimo singolo di MAI LAN, cantante e designer francese che forse avete sentito in Junk degli M83, e proseguiamo solenni, sempre in Francia, con Safe and Sound, che tra cori apocalittici, archi sintetici e trademark basso slap apre l’ultimo disco dei Justice, Woman.

Cose nuovissime: è di oggi Saint, dei nostrani-per-un-quarto Cairobi, ex Vadoinmessico, a metà fra psichedelia acida anni ’60  e il blues desertico di Bombino. Cose meno nuove: A New Error dei Moderat, ma in una frescamente rilasciata versione live; la disco facile di Jean Tonique e Bleu Platine in Plage d’or; Aretha Franklin.

Torna Childish Gambino, con Redbone, il secondo singolo estratto dal suo prossimo album, mentre a stemperare l’asciuttezza scavata, devastata e piena di rimpianti di Nick Cave — secondo le norme della catarsi aristotelica — abbiamo messo Carole King, con la sigla di Gilmore Girls, che lo sappiamo che state guardando la nuova stagione.

The Subwoofer si aggiorna automaticamente con nuova musica ogni venerdì, per ricordarvi l’ineluttabilità del tempo che scorre.

Resta nel nostro radar.

Segui the Submarine su Instagram e Twitter,
iscriviti al nostro canale Telegram
o alla nostra newsletter settimanale gratuita.

Share via