Giorno 7

Siamo giunti alla fine di questa navigazione, approdati al porto di Taranto. Le operazioni di sbarco sono lunghe e faticose. Per i migranti inizia un nuovo passo del loro viaggio alla ricerca di una nuova vita, più serena e con più possibilità. Per tutto lo staff dell’Aquarius, compresi noi, è doloroso lasciarli andare avendo la consapevolezza che per molti di questi viaggiatori coraggiosi le aspettative saranno fugate o distrutte. Possiamo purtroppo solo augurargli buona fortuna e sperare insieme a loro e per loro.

Unisciti a Ogopogo, il nostro gruppo su Facebook, per discutere con la redazione.
No more articles
Share via