Copertina via Twitter (@ASparaciari)

Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Pioltello

Alle sette di questa mattina, poco prima della stazione di Pioltello, è deragliato un treno Trenord in servizio tra Cremona e Milano Porta Garibaldi. (MilanoToday)

Trenord e l’understatement:

Gli aggiornamenti si stanno susseguendo rapidi mentre compiliamo questa rubrica. Al momento si contano un centinaio di feriti, di cui dieci gravi e due vittime. (la Repubblica)

Il GR di Radio Popolare conferma due vittime. In collegamento dal luogo dell’incidente Marco Tirabassi, giornalista della Gazzetta della Martesana. (Radio Popolare)

La causa del deragliamento sembra essere il disassamento di almeno una carrozza rispetto alle rotaie, riporta questa breve del Giornale di Brescia, preoccupato per i ritardi.

Mondo

Le montagne attraverso cui è possibile entrare in Libano senza controlli dalla Siria sono scosse da tempeste di neve da più di una settimana. La scorsa settimana sono morti 17 rifugiati cercando di attraversare il passo, oggi, alcuni sopravvissuti chiedono al paese di aprire le frontiere. Il reportage video di Zeina Khodr. (Al Jazeera)

Dopo l’arresto del generale Sami Anan di martedì, Khaled Ali ha annunciato di aver ritirato la propria candidatura alle elezioni egiziane presidenziali, lasciando al–Sisi sostanzialmente privo di ogni possibile rivale. (Middle East Eye)

Larry Nassar, il medico della Nazionale statunitense di ginnastica, accusato da più di 150 vittime di abusi sessuali, è stato condannato a una sentenza dai 40 ai 175 anni di prigione. (the New York Times)

In un’intervista per Associated Press l’ex governatore del New Mexico Bill Richardson ha annunciato di essersi ritirato dal consiglio internazionale contro la violenza sui Rohingya. “È un’operazione di cheerleading e whitewash,” ha commentato. Le dimissioni di Richardson, in precedenza un amico di Suu Kyi, mettono ancora più in discussione l’impegno della comunità internazionale nei confronti dei rifugiati perseguitati dal Myanmar. (the Washington Post)

In una dichiarazione che perfettamente inquadra gli Stati Uniti contemporanei, Trump si è vantato di “non vedere l’ora” di poter testimoniare sotto giuramento nel contesto delle indagini del procuratore speciale Mueller. (the New York Times)

Un dietro le quinte di Tim Ross e Margaret Talev racconta della relazione surrealista tra Trump e May. In una conversazione Trump ha chiesto alla prima ministra la situazione delle zone “no–go” di Londra, troppo pericolose per l’intensa attività islamista. May ha dovuto spiegargli che non esistono. (Bloomberg)

Nel frattempo gli Stati Uniti hanno annunciato una nuova serie di sanzioni contro aziende cinesi, russe e nordcoreane (?) che “continuano a tenere in vita la Corea del Nord,” ha dichiarato il segretario al tesoro statunitense Mnuchin. (South China Morning Post)

Continuano gli effetti distensivi delle olimpiadi della neve. Anche il primo ministro giapponese Abe parteciperà alla cerimonia d’apertura dell’evento, malgrado le tensioni tra Corea del Sud e Giappone. (the Asahi Shimbun)

La visita in Indonesia del segretario alla difesa statunitense Mattis si è trasformata in una puntata di Giochi senza frontiere. Per dimostrare le qualità del proprio esercito il paese ha messo in scena una serie di prove sempre più assurde, dal camminare sul fuoco al bere sangue di serpente. (Reuters)

La leader laburista tasmaniana Rebecca White ha lanciato una campagna per la messa al bando delle slot machine da tutti i pub dell’Australia. Se dovesse vincere le elezioni dello stato di quest’anno, potrebbe farlo davvero. (Bloomberg)

In maniera assolutamente non minacciosa, l’NSA, l’agenzia statunitense di spionaggio di massa, ha rimosso le parole “onestà” e “trasparenza” dal proprio mission statement. (the Intercept)

* * *

Vuoi ricevere Hello, World! tutte le mattine direttamente via email? Sostieni the Submarine e abbonati alla newsletter, per 3€ al mese o 20€ all’anno. In cambio, oltre alla tua rassegna stampa preferita direttamente in inbox, riceverai link e contenuti extra, e la nostra eterna gratitudine.

* * *

Italia

Neofascisti e neonazisti hanno iniziato ad organizzare ronde e spedizioni punitive contro migranti ed extracomunitari a bordo dei treni. (la Repubblica, dietro paywall)

Giovanni Tizian per l’Espresso racconta dell’innamoramento di ‘ndrangheta e camorra per i bitcoin, e di come si ricicla passando dal contante alla criptomoneta. (l’Espresso)

Un documento anonimo indica che Giulio Regeni sarebbe stato consegnato al servizio segreto di Al-Sisi. (la Repubblica, dietro paywall)

David Puente torna a far parlare di LegaNordIllustrator, la botnet “volontaria” dove utenti di Twitter veri (soprattutto semi abbandonati, come quasi tutti gli account Twitter delle persone vere) vengono cooptati per retwittare i messaggi di propaganda di salvini. (il blog di David Puente)

“Sicuramente rischia di più chi fuma due pacchetti di sigarette ed è lontano dall’inceneritore da chi non fuma ed è vicino all’inceneritore” ha detto Fabrizio Bianchi, ricercatore del CNR commentando lo studio condotto sul termovalorizzatore di Pisa. (Greenreport)

Eventi

Avete impegni stasera? Noi saremo a Mare culturale urbano per una serata in collaborazione con raster. Sul palco, the Singer is Dead e Alberto. Fate un salto!

(Se vi chiedete chi sia Alberto, li abbiamo intervistati qui.)

Milano

Tenete duro! Oggi piove.

piove

(Dati Arpa Lombardia)

Cult

Cosa fare degli uomini che non sono mai pronti a una relazione seria, “perché non gli servite.” (Man Repeller)

Quartz rivela come i telefoni Android comunichino a Google tutti gli spostamenti del proprio proprietario anche con tutte le impostazioni di localizzazione disattivate. L’inchiesta di David Yanofsky.

Se vi spaventa cosa potrebbe fare Google con i vostri dati, è meglio che non pensiate a cosa si potrebbe fare con le informazioni che uno sconosciuto potrebbe rubare dal vostro profilo di appuntamenti Tinder. (Boing Boing)

Il futuro è una figata: la startup di trasporto spaziale Rocket Lab ha lanciato un satellite segreto — ma è una strobosfera spaziale a misura d’uomo, che dovrebbe diventare la stella più brillante del cielo. (the Verge)

Il futuro è terribile: un utente di reddit ha creato un’app che permette di sostituire il volto di una persona in un video con quello di un’altra. Lo scopo? Ovviamente produrre video porno di persone che non hanno girato video porno. Ma la tecnologia può essere usata per creare qualsiasi tipo di falso. (Motherboard)

Burger King ha prodotto una pubblicità perfetta per spiegare perché la fine della net neutrality sia un disastro per gli utenti. Ovviamente è pubblicità per Burger King, soprattutto, ma siccome è un bel video noi ve lo linkiamo. (the Verge)

Ambiente

Uno studio pubblicato su Nature mostra che il Carbon Capture Storage (CCS) potrebbe provocare ulteriore squilibrio nell’ecosistema. (Carbon Brief)

L’EPA dell’amministrazione Trump sta lasciando nascere oggi i grandi problemi ecologici del futuro. (NRDC)

La storica automobile Isetta ritorna in produzione. Si chiamerà Microlino e avrà il motore elettrico. (Lifegate)

Biciclette

Chi parla di fare nuove strade per “ridurre il traffico” è ingenuo o in mala fede. Ecco perché. (Benzina Zero)

Sneak Peak: Bonus per gli iscritti

Zhong Zhong e Hua Hua sono due macachi clonati dalla stessa cellula “somatica,” dagli scienziati dell’istituto di Neuroscienze dell’accademia della scienza cinese. Ma se sappiamo clonare delle scimmie, cosa ci ferma dal clonare esseri umani? (Uproxx)

Giovedì debutta nei cinema indiani il kolossal di Bollywood Padmaavat, ed è da una settimana che si registrano in varie città del paese violente proteste contro il film, di cui si chiede il bando. Il motivo? La mitica regina hindu Padmini, protagonista del film, avrebbe una relazione romantica con il conquistatore musulmano Alauddin Khijli. (the Guardian)

Il singolo del giorno è “Warlord of the Dance”, esordio degli Shy–Talk, un pezzo grunge super chiassoso che potete ascoltare a questo link ancora unlisted su YouTube (esce tra poche ore 👀) oppure comprando un paio di occhiali da sole della band, venduti con abbinato un download code. (via Loud and Quiet)

***

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

— FIN —

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi