Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Giusto in tempo per l’estate, è tornato il travel ban, ed è sempre bestiale. (Vox)

È difficile tenere traccia di tutte le menzogne di Trump. Per fortuna il New York Times ha compilato una lista. (the New York Times)

Ma cosa è passato per la testa della Corte suprema? (Vox)

Beh, sono gli stessi che hanno appena decretato che le chiese possono accedere a benefit fiscali pubblici. (Quartz)

Donald Trump ha fatto crollare la credibilità degli Stati Uniti nel resto del mondo, secondo una nuova ricerca del Pew Research Center. (Reuters)

Un modo per riconquistare la credibilità perduta? Un bel meeting con Putin 👌 (Associated Press)

Mondo

Theresa May ha la propria maggioranza per governare il Regno Unito: ma come starà insieme, questa maggioranza? Grazie alla paura. Del possibile primo ministro Jeremy Corbyn. (the Intercept)

Secondo la Casa bianca, il regime siriano sta programmando un nuovo attacco con armi chimiche. (BBC)

Il ministro degli esteri del Qatar incontrerà Rex Tillerson a Washington. (Al Jazeera)

Sono state formalizzate le accuse di corruzione per il presidente brasiliano Michel Temer. (CNBC)

Spesso si parla dei rischi di un governo di sorveglianza totale, come se non ne esistessero. Uno c’è: è la Cina. (the Wall Street Journal)

La Striscia di Gaza continua a soffrire per i tagli alla fornitura di elettricità da parte di Israele. (Human Rights Watch)

Italia

A Casarano (Lecce) l’elezione del nuovo sindaco Gianni Stefano è stata seguita dalla comparsa di un inquietante manifesto sui muri della cittadina. Una vignetta sbeffeggia i candidati sconfitti e ritrae in una fossa Marilù Mastrogiovanni, una giornalista locale che si occupa di mafia e che in passato ha già subito minacce. (Lecce Prima)

Questioni di genere

Angela Merkel apre al matrimonio per tutti, ma tranquillizza il proprio partito: possono rimanere omofobi se vogliono. (DW)

Cult

“Se invece che nel 1854 fosse nato nel 1996 – e se avesse fatto musica invece che poesia, lasciando perdere le droghe e Verlaine – Arthur Rimbaud sarebbe stato Lorde.” (Rivista Studio)

Net neutrality, cosa? Mesi fa Verizon ha acquisito Yahoo e indirettamente Tumblr. E presto non ci si potrà più iscrivere a Tumblr con mail di altri gestori di telefonia. (Tumblr)

L’ultimo capitolo della vita di eccessi di Salvador Dalì ovviamente è essere riesumato per determinare la paternità di possibili eredi. (BBC News)

Oh no, il mercato degli yogurt è in crisi. Ecco la soluzione: dire che lo yogurt è francese, non greco! (BuzzFeed News)

Questo settembre Nintendo lancerà una nuova mini console retro: il Super Nintendo Classic. Tutti i bei ricordi della vostra infanzia in una scatola sola. (Ars Technica)

Scienza

E se Donald Trump non esistesse? (Het Beleg Van Antwerpen)

La California inserirà ufficialmente il glifosato tra le sostanze cancerogene, ma Monsanto non ha intenzione di arrendersi. (Reuters)

Giornalismi

Tre giornalisti della CNN si sono dimessi dopo che un’inchiesta sui rapporti Trump-Russia è stata rimossa dal sito, perché non rispettava gli standard editoriali dell’azienda. (the Guardian)

Cucina

Ghiaccioli al vino rosé? Molto bene. (TIME)

Fondo del barile

Non lamentatevi quando il vostro figlio infante vi sveglia nella notte piangendo: potrebbe salvarvi da una frana gigantesca. (Caixin)

***

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋


Abbiamo lanciato una campagna di crowdfunding su Produzioni dal Basso. Potete sostenerci qui. Grazie ❤️

— FIN —

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi