Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Comey and get some

Un associato dell’FBI ha condiviso con l’FBI un memo in cui Comey commentava un incontro con Trump. Citazione topica: “Spero ci sia un modo per chiudere questa storia, per lasciar in pace Flynn… è un bravo ragazzo. Dài, lasciate perdere.” (the New York Times)

Trump non solo ha pressato il direttore dell’FBI perché interrompesse indagini in cui era colluso: ha anche ventilato la possibilità di imprigionare giornalisti che commentassero sui leak, che già gli davano i nervi all’ora. (the Washington Post)

Il memo è stato verificato anche da Politico.

Lo staff della Casa bianca è nel panico totale. (the New York Times)

Vi sentite persi nelle trame dello scandalo dell’amministrazione Trump? Recuperate le puntate precedenti con Andy Martino. (the Outline)

Mondo

L’intelligence che Trump ha rivelato alla Russia era di provenienza israeliana. (the Wall Street Journal)

Macron si sta prendendo un po’ di tempo in più per formare la propria squadra di governo. (Euronews)

Il conflitto tra Ucraina e Russia si è spostato su internet. (Reuters)

Facebook sta infrangendo le leggi per la privacy in tre paesi europei — in Francia, in Belgio e in Olanda — ed è indagato in altri due paesi. (Quartz)

Italia

Giornalismo investigativo: Repubblica intervista la nonna di Renzi.

Ma insomma, che si fa con la legge elettorale? (il Manifesto)

L’Italia spende tantissimo per combattere la povertà, ma spende tutto male. (la Stampa)

Cult

Il film che pirati hanno rubato dagli archivi Disney? È il prossimo Pirati dei Caraibi. Gli hacker minacciano di caricarlo su internet se Disney non pagherà un riscatto. (Gizmodo)

Trovateci una cosa più giapponese di allenare la propria nazionale di pallavolo… con dei robot. (Quartz)

La guerra del governo tailandese contro Facebook? Era per fermare la diffusione di queste foto del re Maha Vajiralongkorn in tank top. (the New York Times)

La principessa Mako, nipote dell’imperatore giapponese, abbandonerà la famiglia reale per sposare un compagno di università. (Japan News)

Qualche giorno fa avrete letto — anche su Hello, World! — come gli mp3 sarebbero teoricamente morti. È molto più interessante un’altra opinione: che, grazie al tempo, sia un formato utilissimo e insostituibile. (Marco)

Ambiente

Lo shipbreaking, “il lavoro più pericoloso del mondo”, continua a mietere vittime. La ONG Shipbreaking Platform ha rilasciato il rapporto annuale dei cantieri più malfamati del mondo. (Shipbreaking Platform)

***

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

— FIN —

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi