La Magneti Marelli sarebbe oggetto di interesse da parte di Samsung. L’azienda coreana, principe nella produzione di smartphone e di apparecchi elettronici, sarebbe interessata all’acquisto di certi settori della storica azienda italiana, in quanto — come riferito dall’International Business Times — parrebbe intenzionata a espandersi nel settore automobilistico.

Attualmente, Magneti Marelli è di proprietà del gruppo FCA, il complesso di aziende incentrato intorno alla FIAT. Il valore dell’azienda si aggira intorno ai tre miliardi di dollari, che all’AD Marchionne farebbero comodo per dare un po’ di respiro alle casse dell’azienda, ma comporterebbero una notevole perdita di competenze.

In un primo tempo la FCA pareva interessata, più che a una cessione, a una sorta di partnership industriale con la partecipazione di Samsung in alcuni settori di MM — dispositivi di infotainment, telematici e di illuminazione, secondo Il Sole 24 Ore. Proprio oggi però le trattative paiono aver subito un’accelerazione: Samsung potrebbe addirittura decidere di acquistare tutte le attività dell’azienda italiana. Le azioni FCA sono aumentate vertiginosamente dopo la notizia, fino a raggiungere un rialzo del 9%.

Magneti Marelli nacque nel 1919 in seguito a una joint-venture (una co–partecipazione tra due o più aziende per fondarne una nuova) con la Ercole Marelli. Da più di cinquant’anni è del tutto controllata dal gruppo torinese, che per ripianare il proprio debito industriale di cinque miliardi di euro — tra i più alti del settore — potrebbe essere disposto a sacrificarla.

No more articles

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi