Giorno 2

Siamo giunti in acque internazionali vicino alle coste libiche. In attesa della chiamata di emergenza abbiamo potuto osservare e partecipare attivamente alle prove di salvataggio in mare. Percepiamo la totale collaborazione tra Sos Mediterranee, Medici Senza Frontiere ed equipaggio nautico; seppure le attività procedono incessantemente, c’è sempre spazio per socializzare e sorridere a bordo dell’Aquarius.

— FIN —