Green Nation: grazie a Marco Mengoni anche nei live si inizieranno ad abbattere le emissioni di gas serra

https://thesubmarine.it/wp-content/uploads/2019/06/01-1280x853.jpg

Sta arrivando anche in Italia Green Nation, l’iniziativa promossa da Live Nation, una delle principali agenzie che producono musica dal vivo, contro le emissioni di gas serra e la plastica monouso.

Entro il 2030 Live Nation si impegnerà a dimezzare le emissioni di gas serra, entro due anni eliminerà completamente la plastica monouso dai concerti.

La presa di coscienza del problema ambientale da parte degli addetti ai lavori dell’industria musicale è frutto anche di una presa di coscienza di alcuni artisti che negli ultimi mesi si sono spesi in prima persona a favore di una maggiore sensibilità nei confronti delle tematiche che riguardano la tutela dell’ambiente.

È il caso di Marco Mengoni che durante l’Atlantico tour, prodotto proprio da Live Nation, ha deciso di introdurre nei suoi concerti alcune pratiche green come, tra le altre cose, l’utilizzo di borracce e bottiglie di vetro nei camerini, di materiali monouso biodegradabili per il catering e l’introduzione di pass e cartelli informativi in cartoncino.

I mesi scorsi l’artista è stato testimonial per l’Italia della campagna “Planet or Plastic?” di National Geographic.

Marco Mengoni sarà impegnato in estate con cinque appuntamenti speciali di “Fuori Atlantico Tour Attraversa La Bellezza“, in autunno il tour tornerà invece nei palazzetti d’Italia e d’Europa.

Leggi anche: Milano verso la vita notturna plastic free

Se ti piace il nostro lavoro e vuoi sostenerci, abbonati alla newsletter di Hello, World!, la nostra rassegna stampa del mattino.

Se invece vuoi discutere con la redazione, ci trovi su Ogopogo, il nostro gruppo Facebook.

Share via

 

Ti piace il nostro lavoro? Sostienici!

Abbonati alla newsletter

di Hello, World!

 

Ogni mattina, una rassegna di link da leggere, vedere e ascoltare, direttamente nella tua inbox.