In questa puntata speciale di Chiamando Eva Elena e Francesca incontrano Maria Antonietta, che nel suo primo libro, “Sette ragazze imperdonabili,” ha dato voce a sette nostre “sorelle maggiori,” da Sylvia Plath a Etty Hillesum.

In questa puntata di Chiamando Eva, le speaker fanno una chiacchierata con Letizia Cesarini, che dai più è conosciuta come la cantante Maria Antonietta, reduce di una nuova creazione: non un album ma un libro, edito da Rizzoli, in cui dà vita e voce a sette sue “sorelle maggiori,” da Sylvia Plath a Etty Hillesum, passando per Emily Dickinson e Giovanna d’Arco.

Scrivere di donne oggi significa anche richiamare a gran voce l’attenzione sul ruolo che queste hanno avuto nella letteratura, in un momento in cui finalmente si torna a parlare di scrittrici e del valore che hanno avuto nel canone letterario.

Questo, però, impone di rivendicare un femminismo che sia inclusivo e intersezionale. Ecco perché si tratta di un libro da consultare, in maniera quasi religiosa, rivolto a tutti, lettori e lettrici, curiosi di scoprire le voci di donne da troppo tempo dimenticate.

Show notes

Il mondo di Maria Antonietta
“Sette ragazze imperdonabili. un libro d’ore” Rizzoli
Donne e canone letterario: una questione aperta

* * *

Chiamando Eva è una conversazione quindicinale su femminismo, donne, e la vita. Recupera le puntate direttamente su Spotify o Apple Podcasts, e abbonati per non perderne nemmeno una.

Nelle settimane in cui Chiamando Eva non è nelle vostre orecchie c’è una newsletter che vi tiene compagnia, clicca qui per abbonarti.

Ai microfoni Elena D’Ali, Francesca Motta, Letizia Cesarini – Maria Antonietta
Produzione: Francesca Motta

Segui Chiamando Eva su Instagram, TwitterFacebook

Se ti piace il nostro lavoro e vuoi sostenerci, abbonati alla newsletter di Hello, World!, la nostra rassegna stampa del mattino.

Se invece vuoi discutere con la redazione, ci trovi su Ogopogo, il nostro gruppo Facebook.

Share via

 

Ti piace il nostro lavoro? Sostienici!

Abbonati alla newsletter

di Hello, World!

 

Ogni mattina, una rassegna di link da leggere, vedere e ascoltare, direttamente nella tua inbox.