La sindrome dello striscione

https://thesubmarine.it/wp-content/uploads/2019/05/salvini-rage-1280x852.jpg

Benvenuti a Trappist, l’unico podcast con tutte le notizie dal Pueblo de Nuestra Señora la Reina de los Ángeles.

In questa puntata, molto a malincuore, seguiamo da vicino la parabola recente del nostro amato Ministro dell’interno, Matteo Salvini. All’avvicinarsi delle elezioni europee, la popolarità del Ministro — lo definiamo così anche se al Viminale non c’è praticamente mai — è sempre altissima, ma parrebbe mostrare qualche segnale di fragilità.

In ogni caso abbiamo letto la prima pagina della sua biografia edita da Altaforte, la casa editrice amica di CasaPound di cui vi abbiamo parlato la scorsa puntata, e non ci è piaciuta. Ciononostante ci ha regalato qualche utile informazione — come il furto subito da Salvini a scuola, quando qualche compagno zekka gli rubò un pupazzetto di Zorro.

Consigliamo vivamente la visione del video del ministro che scappa linkato nelle note dell’episodio.

Show notes

L’accoglienza di Salvini a Napoli
Manifestazioni e contromanifestazioni del 18 maggio
L’intro del libro intervista di Altaforte
Il consenso in crisi vera?
L’ennesimo stallo pretestuoso: la situazione della Sea Watch 3
Salvini che scappa

* * *

Non perdere nemmeno una puntata, abbonati su Spotify o Apple Podcasts, oppure cerca TRAPPIST nella tua app preferita!

In questa puntata sono con voi: Stefano Colombo @SteftheSub, Sebastian Bendinelli @SeBendinelli, e Alessandro Massone @amassone.

Se ti piace il nostro lavoro e vuoi sostenerci, abbonati alla newsletter di Hello, World!, la nostra rassegna stampa del mattino.

Se invece vuoi discutere con la redazione, ci trovi su Ogopogo, il nostro gruppo Facebook.

Share via

 

Ti piace il nostro lavoro? Sostienici!

Abbonati alla newsletter

di Hello, World!

 

Ogni mattina, una rassegna di link da leggere, vedere e ascoltare, direttamente nella tua inbox.