Fuoco su Gaza

https://thesubmarine.it/wp-content/uploads/2019/03/D2h1o7zWwAAOMou.jpg
in copertina, foto via Twitter

Questa è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Nonostante l’annuncio di un cessate il fuoco mediato dall’Egitto e accettato da Hamas, i bombardamenti israeliani su Gaza sono andati avanti fino a notte fonda. L’esercito ha annunciato di aver colpito 15 obiettivi legati a Hamas. (Middle East Eye / le Monde)

In risposta, da Gaza sono partite alcune decine di razzi verso Israele, abbattuti dal sistema di difesa Iron Dome o caduti in zone disabitate. (the Jerusalem Post)

Dalle tre del mattino la situazione sembra essere tornata a una precaria tranquillità. (the Times of Israel)

Entrambe le parti al momento sembrano intenzionate a rispettare la tregua, scongiurando le minacce israeliane di un’invasione diretta della Striscia. La diretta di Haaretz.

L’esercito israeliano ha lanciato la rappresaglia militare dopo il razzo che ieri mattina ha colpito una casa a nord di Tel Aviv, ferendo sette persone. Per paura dell’arrivo di altri razzi, a Tel Aviv e in altre città del paese sono stati aperti i rifugi antiaerei. (Al Jazeera / the Times of Israel)

Gli scontri sono avvenuti mentre Trump firmava un decreto in cui gli Stati Uniti riconoscevano la sovranità di Israele sulle Alture del Golan, occupate militarmente dal 1967. Nessun paese della comunità internazionale ne aveva finora riconosciuto l’annessione da parte di Israele. (Al–Araby Al–Jadeed)

La decisione ha scatenato le critiche non solo dei diretti interessati (la Siria), ma anche delle Nazioni Unite e dell’Unione europea.

Secondo il New York Times, si tratta di una “inutile provocazione”: “Trump ha creato una controversia dove non c’era assolutamente bisogno che ci fosse.”

Ma il gesto — oltre ad essere una sponda propagandistica fortissima a favore di Netanyahu in vista delle prossime elezioni — riconosce di fatto la legittimità delle annessioni unilaterali, rompendo il principio delle Nazioni Unite che vieta le aggressioni all’integrità territoriale degli stati. E se un domani dovesse farlo la Cina con Taiwan, o il Pakistan con il Kashmir? (Channel NewsAsia / Quartz)

* * *

Vuoi ricevere Hello, World! tutte le mattine direttamente via email? Sostieni the Submarine e abbonati alla newsletter. In cambio, oltre alla tua rassegna stampa preferita direttamente in inbox, riceverai link e contenuti extra, e la nostra eterna gratitudine.

* * *

Mondo

Il parlamento britannico ha passato un emendamento che apre alla possibilità di lavorare a un accordo alternativo per la Brexit a livello parlamentare, aprendo di fatto alla possibilità di una “slow Brexit.” Intanto, May ha ammesso di non avere ancora il supporto per il proprio accordo, ma potrebbe chiedere di metterlo comunque al voto per giovedì. (the New York Times)

I democratici devono prepararsi a un attacco frontale ora che Trump non è più appesantito dall’inchiesta di Mueller. In un colpo di mano, la Casa bianca ha annunciato che mira all’eliminazione dell’intero Affordable Care Act, mettendo a rischio la copertura sanitaria per milioni di persone. (CNN)

Il padre di una ragazza uccisa nella strage di Sandy Hook si è tolto la vita. Si tratta del terzo suicidio legato a una sparatoria di massa nel giro di una settimana, una serie di eventi che sottolineano non solo le colpe di stato e media nella cattiva gestione delle tragedie come quella di Newtown, ma dell’altissima pericolosità di contagio dei casi di suicidio. (the Daily Beast)

Se hai bisogno di parlare con qualcuno, o conosci qualcuno che ha pensieri suicidi, puoi contattare gratuitamente il Telefono Amico al 199 284 284 (anche via internet) o la Onlus Samaritans al 800 86 00 22.

L’ex primo ministro thailandese Thaksin Shinawatra — in auto-esilio dal 2006 — ha denunciato le irregolarità delle elezioni che si sono svolte domenica, le prime dopo l’ultimo di una lunga serie di colpi di stato, nel 2014. I primi risultati del voto danno in vantaggio un partito che di fatto è emanazione della giunta militare. (BBC News)

Com’è andata la visita di Xi Jinping in Francia? I due paesi hanno siglato 15 accordi commerciali per svariati miliardi di euro, tra cui un ordine per l’acquisto di 300 Airbus da parte della Cina. (France24)

Ma dietro le smancerie e i tappeti rossi, anche in Francia sarebbero molti i timori per le spinte apertamente egemoniche della Cina verso l’Europa. (the New York Times)

Internet

Come saprete se avete provato a consultare Wikipedia ieri, oggi il Parlamento europeo darà il suo voto sulla controversa riforma europea del copyright, che potrebbe radicalmente trasformare internet per come lo conosciamo. (DW)

Se finora non avete seguito la storia da vicino qui c’è un agile ripasso di Cory Doctorow per la EFF. I due punti rimasti in sospeso sulla riforma pilotata dalla lobby del diritto sono gli articoli 11 e 13. (EFF)

Seguiremo e commenteremo in diretta il voto su Twitter @infosubmarine e con un liveblog qui su the Submarine.

Italia

Per la prima volta dopo quarant’anni, interrogato dal pm Alberto Nobili, Cesare Battisti ha ammesso la responsabilità per i quattro omicidi per cui è stato condannato, chiedendo scusa ai parenti delle vittime. “Battisti non era mai stato interrogato prima,” ha spiegato Nobili, “e ho avuto la sensazione di assistere a un rito liberatorio.” (Rai News)

Un fotogramma estrapolato dal filmato amatoriale di un turista tedesco, girato in Super 8 la mattina del 2 agosto 1980 alla stazione di Bologna, mostra qualcuno che somiglia molto a Paolo Bellini, ex esponente di Avanguardia Nazionale. Per questo, la Procura generale di Bologna ha chiesto al Gip di annullare il suo proscioglimento (avvenuto nel 1992) e riaprire le indagini sulla strage. (ANSA)

Forte della vittoria in Basilicata, Salvini ha ribadito che non ha intenzione di interrompere in anticipo la vita del governo, ma per Di Maio — che per tutta la giornata si è ostinato a negare che ci sia stato un “crollo” nel consenso elettorale del M5s — con la Lega occorre “qualche chiarimento,” per vari comportamenti poco graditi. (la Repubblica / Luigi Di Maio)

Un vasto incendio si è sviluppato nella notte sulle alture di Cogoleto, a ponente di Genova, alimentato dal forte vento. Il fuoco è arrivato a minacciare le abitazioni di Capieso, per cui sono state evacuate alcune famiglie. (Rai News)

Cult

Buongiorno. Vi siete svegliati in una tempolinea in cui l’ultimo prodotto della Apple è una carta di credito. L’azienda l’ha annunciata ieri, insieme a un nuovo servizio di abbonamento “all you can eat” per riviste e quotidiani, un servizio di videogiochi, e la propria produzione di contenuti televisivi originali. (the Verge)

La censura cinese ha dato fuoco all’intera tiratura di questo sourcebook per il famoso gioco di ruolo Call of Cthulhu. Molta editoria indipendente stampa in Cina per contenere i costi, ma è la prima volta che il governo interviene su un testo non distribuito nel paese. (Boing Boing)

Scarica e stampa in 3D queste modifiche a celebri mobili IKEA per renderli più utilizzabili da persone con disabilità. (ThisAbles)

* * *

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

Se ti piace il nostro lavoro e vuoi sostenerci, abbonati alla newsletter di Hello, World!, la nostra rassegna stampa del mattino.

Se invece vuoi discutere con la redazione, ci trovi su Ogopogo, il nostro gruppo Facebook.

Related

Resta nel nostro radar.

Segui the Submarine su Instagram e Twitter,
iscriviti al nostro canale Telegram
o alla nostra newsletter settimanale gratuita.

Share via

 

Ti piace il nostro lavoro? Sostienici!

Abbonati alla newsletter

di Hello, World!

 

Ogni mattina, una rassegna di link da leggere, vedere e ascoltare, direttamente nella tua inbox.