Cosa hanno combinato Gallagher e Traffik a Roma

https://thesubmarine.it/wp-content/uploads/2019/03/GT.jpg

Il 23 marzo Gallagher e Traffik sono stati arrestati dai carabinieri. I due sono accusati di rapina aggravata dall’uso di armi e si troverebbero ora ai domiciliari.

I fatti per i quali sono accusati i rapper si sarebbero svolti il 23 febbraio a Roma quando tre fan avrebbero incrociato Gallagher e Traffik davanti alla stazione Termini chiedendo di fare delle foto insieme. La richiesta avrebbe scatenato la reazione dei due artisti e l’aggressione da parte dei rapper ai tre fan, che avrebbero tentato di scappare. Durante l’inseguimento Gallagher e Traffik avrebbero inoltre aggredito un uomo di 50 anni che stava aspettando l’autobus. Nel tentativo di fuggire l’uomo sarebbe scappato in strada finendo investito da un’automobile e rompendosi una gamba.

Le indagini, in corso da un mese e facilitate dal riconoscimento fotografico da parte delle vittime, hanno portato oggi all’arresto dei due. Gallagher è stato arrestato nel quartiere Parioli di Roma mentre Traffik è stato arrestato a Novara.

Oggi Gallagher ha risposto agli articoli pubblicati in queste ore con un Instagram Story e un post (sempre su Instagram):

Leggi anche: “Re Mida” dimostra che Lazza è cresciuto


 

Se ti piace il nostro lavoro e vuoi sostenerci, abbonati alla newsletter di Hello, World!, la nostra rassegna stampa del mattino.

Se invece vuoi discutere con la redazione, ci trovi su Ogopogo, il nostro gruppo Facebook.

logo-footer
TESTATA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI MILANO (N. 162 DEL 11/05/2017)

Resta nel nostro radar.

Segui the Submarine su Instagram e Twitter,
iscriviti al nostro canale Telegram
o alla nostra newsletter settimanale gratuita.

Share via