In copertina, foto via Twitter

Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Si rincorrono retroscena di una presupposta seconda manovra scritta da Tria con Bankitalia all’“insaputa” del governo, pronta a sostituire l’attuale proposta che ha creato tensioni con le autorità europee. (Next Quotidiano)

Dei quaranta miliardi che servono per la manovra, continuano a essere più o meno presenti all’appello soltanto i venti che verranno dall’emissione di debito pubblico addizionale. Da anni si dice che ci siano decine di miliardi in agevolazioni fiscali che aspettano solo ad essere eliminate — la realtà è più complessa, come spiega Roberto Perotti illustrando il proprio report di quando era consigliere economico a Palazzo Chigi. (la Repubblica)

A caccia di questi 20 miliardi mancanti, Di Maio ha annunciato ieri sera una pletora di tagli ai ministeri e ovviamente anche alla stampa. Ma il governo resta ancora spaccato in due sul condono della “pace fiscale.” (HuffPost)

Non che margini per ridurre la spesa senza intaccare il welfare non ci siano: le spese militari ad esempio, che dopo essere stato un cavallo di battaglia del Movimento 5 Stelle dovrebbero aumentare sostanzialmente. E sì, il governo ha confermato l’acquisto dei famigerati F35. (l’Espresso)

Ma che male potrà fare un po’ di spread? Non è tutto allarmismo dei media mainstream e dell’Europa? Lasciate che ve lo spieghi il Beppe Grillo del 2011 perché il differenziale di rendimento tra titoli di stato italiani e tedeschi è una misura importantissima. (la Repubblica)

Intanto le agenzie di rating anticipano le proprie preoccupazioni al governo, ventilando la possibilità di declassamento per il paese. Salvini e Di Maio hanno deciso di far finta di nulla, almeno per il momento. Le tensioni sono dovute solo al fatto che “andiamo in controtendenza rispetto ai potentati.” (Quelli del condono, contro i potentati.) (HuffPost)

Intanto il governo continua a cullarsi nel proprio romanzo di fantascienza preferito, quello in cui per ogni dipendente in pensione a quota 100 ci sarà un nuovo assunto. (Fanpage)

Cosa fa l’opposizione nel frattempo? Secondo Carlo Calenda, di cui oggi esce in libreria un libro che resterà molto probabilmente nelle librerie, serve un fronte che vada “dalla sinistra ai liberali,” con Gentiloni leader. L’intervista di Federico Fubini. (Corriere della Sera)

Mondo

L’uragano Michael ha passato Panama, lasciando alle proprie spalle case scoperchiate, alberi sradicati, e palazzine distrutte, e ed arrivato sulle coste degli Stati Uniti e del Messico. (USA Today)

Mentre l’uragano Michael scuote la costa del Golfo, sono in totale più di 403 mila le case e le attività commerciali che sono rimaste al buio. (Reuters)

Si aprono nuovi scenari sull’omicidio della giornalista maltese Daphne Caruana Galizia — in particolare sulle responsabilità del governo maltese. (la Repubblica)

Questi sono i nomi e i cognomi dei quindici membri del commando saudita che sarebbe arrivato a Istanbul appositamente per uccidere il giornalista Jamal Khashoggi. (Middle East Eye)

Gli operativi sarebbero tutti uomini di fiducia della corona saudita. Secondo dettagli truculenti rilasciati dagli ufficiali turchi Khashoggi sarebbe stato ucciso direttamente nell’ambasciata: gli uomini avrebbero poi fatto a pezzi il suo corpo per trasportarlo fuori dagli uffici. (the New York Times)

I neonazisti tedeschi di Alternative Help Association, Ong di estrema destra che non fa assolutamente niente degno di nota, sono andati in Siria per registrare un video in cui dicono ai rifugiati di tornare nel paese da cui sono fuggiti, perché è sicuro. In Siria negli ultimi cinque anni è stato ucciso mezzo milione di persone. (Al Jazeera)

Una agente dell’intelligence cinese è stato arrestato in Belgio ed estradato negli Stati Uniti, dove è accusato di aver rubato segreti commerciali di GE Aviation. Si tratta di un ulteriore aggressione da parte degli Stati Uniti verso la Cina, impossibile da non contestualizzare nella corrente guerra commerciale. (the New York Times)

Dopo aver negato l’esistenza dei “campi di rieducazione” per mesi, il governo cinese della regione di Xinjiang li ha retroattivamente legalizzati. Ma secondo le autorità i campi di detenzione di massa per musulmani Uighur continuano a non esistere. (the Guardian)

Durante il proprio secondo giorno alla Corte Suprema il giudice “giusto e moderato” Brett Kavanaugh ha difeso le pratiche della polizia federale contro i migranti, sostenendo che gli immigrati possono essere detenuti dal governo per quantità di tempo indefinite, senza accuse ufficiali e senza udienze per la cauzione. (the New York Times)

Italia

Continua a piovere in Sardegna: ieri il maltempo ha causato il crollo di un ponte sul rio Santa Lucia. L’Anas aveva fortunatamente chiuso la strada da qualche ora proprio per motivi di sicurezza. (la Repubblica)

Una donna di 60 anni è dispersa da questa notte nelle campagne di Assemini. La donna era in auto con il marito e le tre figlie, quando l’acqua ha invaso la strada. La famiglia ha lasciato la vettura per cercare riparo: sono stati tutti recuperati tranne la donna. (la Stampa)

Tutto tranne una crisi: anzi, si prospettavano addirittura aumenti di produzione. E poi alla Hag di Andezeno, vicino a Torino, è arrivato il licenziamento collettivo per i 57 dipendenti che producono il caffè Hag e Splendid. La multinazionale che gestisce i marchi, Jde, vuole spostare la produzione dall’Italia alla Bulgaria. (il manifesto)

Cristina Parodi, durante la trasmissione “I lunatici” su Radio 2, ha criticato Salvini dicendo che il successo del ministro è dovuto “all’arrabbiatura della gente, alla paura e anche all’ignoranza.” La Lega ha chiesto che venga licenziata dalla Rai. (la Repubblica)

Milano

Il Comune di Milano sta preparando una stretta in nome della trasparenza. Solo le società che abbiano dichiarato il proprio titolare effettivo potranno essere autorizzate “convenzioni urbanistiche, forniture e autorizzazioni varie. Tutti dovranno indicare l’effettivo proprietario, il reale dominus della società, chi possiede più del 25 per cento.” Già, al momento non è obbligatorio. (il Sole 24Ore)

Questioni di genere

Quanta paura può fare mettere il rossetto: essere genderqueer, spiegato a fumetti da Matt Lubchansky. (the Cut)

Cult

Potrebbe venirvi in mente, se avete a casa un’opera di Banksy, di distruggerla come ha fatto Banksy per aumentarne il valore. Non fatelo. (the Verge)

Come chiamare la luna di una luna? E un’isola all’interno di un lago su un’isola? Domande difficili, ma a cui forse si può trovare una risposta. (Atlas Obscura)

HyunA e E’Dawn, i due idol sudcoreani al centro di uno scandalo banalmente perché in una relazione sono tornati brevemente sulla scena pubblica dopo settimane di silenzio assoluto, pubblicando qualche foto su Instagram da una loro passeggiata. Il loro contratto con l’agenzia Cube resta ancora in forse. (Soompi)

Scienza

È stato pubblicato, postumo, l’ultimo lavoro di Stephen Hawking — insieme a quello di altri autori, che hanno diffuso il volume. Argomento: entropia dei buchi neri e “capelli soffici.” (the Guardian)

Ambiente

La qualità dell’aria a Nuova Delhi è così terribile che un gruppo di dottori ha chiesto agli organizzatori dell’imminente maratona della città di rimandare l’evento. Oltre ai consueti livelli altissimi di inquinamento l’aria nella città è resa particolarmente velenosa dai fumi rilasciati dalla debbiatura — la bruciatura delle stoppie nei campi per fertilizzarli, una procedura vietata nel paese, tra l’altro. (Reuters)

* * *

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

— FIN —