in copertina, Merkel e Seehofer al congresso della CSU del 2012 CC  Michael Lucan

Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Angela Merkel ha ceduto alle pressioni xenofobe del ministro dell’Interno Seehofer, che ha ritirato le proprie dimissioni. L’accordo, che sarà da far digerire ora anche alla SPD, prevede controlli sul confine austriaco e l’apertura di centri di detenzione per rifugiati. (Middle East Eye)

Un po’ come al summit europeo, l’accordo è stato raggiunto non affrontando l’origine del disaccordo. Non è chiaro se la Germania agiterà il proprio presupposto diritto di respingere i migranti che cercano di raggiungere il paese da altri stati europei: era la richiesta centrale di Seehofer, che fatichiamo a credere si accontenterà di non vedere soddisfatta. (DW)

Con il compromesso di Merkel finisce di sgretolarsi l’ultimo bastione dell’Europa liberale antirazzista, nata dalle macerie della Seconda guerra mondiale. Poco importa che il flusso teoricamente “emergenziale” dei migranti si sia interrotto da un anno: il problema dell’Europa è solo uno — il nazionalismo. (the New York Times)

In Europa, le politiche dell’interazione culturale e del diritto di circolazione sono interamente, soltanto, nelle mani della sinistra. In Germania, marca male. Da mesi la Linke, il principale partito di sinistra socialista del paese, è sconvolto da lotte intestine riguardo la necessità di rivendicare il proprio nazionalismo. (the Local De, 11 giugno 2018)

La posizione dell’SPD a riguardo è che l’SPD non ha una posizione a riguardo. Il partito, in un comunicato stampa, ha espresso sollievo che la CDU e la CSU abbiano trovato un accordo, ma si riserva di discuterne “con esperti e comitati di partito” prima di annunciare il proprio supporto alla svolta xenofoba. Chissà chi sono questi esperti. (Zeit Online, in tedesco)

Per lo Spiegel la minaccia di dimissioni di Seehofer è stata “la fine della politica tedesca come la conosciamo.” Fino a questo momento il rapporto tra CDU e CSU era interamente basato sulla reciproca fiducia che la CSU non avrebbe “tirato” fino a strappare la fune. Ora sono cambiati i rapporti di forza. (Spiegel Online)

L’Italia “mai più sola” del presidente Conte è durata meno di due giorni, ma la frattura è solo apparentemente nazionale. Il fronte della crudeltà, che da Orban a Salvini passa proprio per Seehofer, è pronto a prendere in ostaggio l’Unione Europea. (HuffPost)

* * *

Noi invece siamo pronti a prendere in ostaggio la tua inbox (si fa per dire): se ti piace the Submarine, abbonati subito alla newsletter di Hello, World!.

* * *

Mondo

Naturale conclusione delle proteste contro la politica delle separazioni familiari dei migranti, l’idea di abolire l’ICE, l’agenzia federale che vigila sulle migrazioni, e sui migranti soprattutto, è diventata centrale nel dibattito statunitense. (Vox)

Campagne per abolire l’agenzia sono attive da quando l’agenzia stessa esiste, ma i democratici se ne sono sempre tenuti lontani perché pensavano si trattasse di un argomento “troppo di sinistra.” Ma non c’è nessuna ragione per cui l’ICE sia strettamente necessaria al funzionamento degli Stati Uniti, anzi — esiste soltanto dal 2003. (the Washington Post)

Trump ha inviato una serie di lettere ad alcuni paesi membri della NATO — Germania, Belgio, Norvegia e Canada — per chiedere di incrementare le spese per la difesa. (CNN)

Prima vengono la famiglia e la patria,” Michael Cohen sembra finalmente pronto a collaborare con la legge, e tradire Donald Trump. (ABC News)

I soccorritori sono al lavoro per cercare di recuperare 13 ragazzi, membri di una squadra di calcio giovanile, rimasti intrappolati da più di nove giorni in una grotta allagata in Thailandia. Ma potrebbero volerci mesi prima di riuscire a tirarli fuori. La copertura live del Guardian.

Una coppia di cittadini belgi con origini iraniane è stata arrestata con l’accusa di aver organizzato un attentato contro un gruppo militante dei Mujahedeen del Popolo, che sabato scorso ha tenuto un summit poco lontano da Parigi. Secondo i Mujahedeen del Popolo, ostili al regime, dietro l’attacco ci sarebbe Teheran. (DW)

Internet

Colgate ha deciso che il (proprio) futuro sono gli abbonamenti online che ti fanno arrivare il dentifricio direttamente a casa. (the Wall Street Journal)

Cercate qualcosa su Wikipedia? Oggi non potete: tutte le pagine sono oscurate per protesta contro le nuove norme sul copyright in via di approvazione da parte dell’Unione europea. (il Post)

Italia

Malta ha deciso di accodarsi pienamente al governo italiano nell’opera di criminalizzazione delle Ong che effettuano ricerca e soccorso nel Mediterraneo: ieri mattina la nave di Sea Watch è stata sottoposta a fermo, senza motivazioni tecnico-legali. (il Fatto Quotidiano)

Sea Watch si aggiunge così a Lifeline, il cui comandante è sotto processo, dopo essere rimasto per quattro giorni bloccato senza che fossero formulati capi di imputazione. (il manifesto)

Il banditismo dei governi europei sta rendendo di fatto impossibile per le Ong operare nel Mediterraneo: ieri ne abbiamo parlato con Ruben Neugebauer, operatore si Sea-Watch.

Questo ovviamente ha degli effetti: l’UNHCR ha informato del terzo grosso naufragio in pochi giorni al largo delle coste libiche — è affondata un’imbarcazione che portava 130 persone a bordo, solo 16 sono state tratte in salvo (in Libia). (ANSA)

Ma ehi, il governo italiano ha la soluzione: è pronto un decreto per regalare alla guardia costiera libica 10 nuove motovedette e 2 navi, che costeranno un milione e 150mila euro, più 1,3 milioni in due anni per la manutenzione. (il Sole 24 Ore)

Il Consiglio dei ministri ha approvato il “decreto dignità” voluto da Di Maio: contratti a termine, delocalizzazioni, fisco, gioco d’azzardo — qui tutte le misure previste. (la Stampa)

Milano

In via dei Transiti, una traversa di via Padova, opera dal 1994 l’Ambulatorio medico popolare, uno spazio occupato e autogestito dove possono trovare assistenza medica le persone tagliate fuori dal servizio sanitario nazionale — migranti sans papier o persone senza dimora. (Internazionale)

Stasera alle 20.00 in Darsena: Cus Cus Clan(destino), con Chef Rubio, una serata di cibo e solidarietà per raccogliere fondi per una borsa di studio per la figlia di Soumaila Sacko. (Evento Facebook)

È stata vandalizzata la lapide per Gina Galeotti Bianchi di fronte ai giardini che le sono intitolati, in zona Niguarda. Galeotti Bianchi, partigiana, nota con il nome di battaglia Lia, fu uccisa dai nazisti nel 1945. (MilanoToday)

Questioni di genere

Perché non possiamo avere belle cose: una ricercatrice dell’università del Missouri, nel pieno di uno studio sul dismorfismo sessuale negli uomini, ha dovuto interrompere la ricerca perché uomini su internet non facevano altro che mandarle dick pics. (Dazed)

Cult

Il New York Times ha seguito un fattorino di Amazon nella località più ad alta quota dove il servizio offre consegna rapida, in un villaggio oltre i 3500 metri sul livello del mare, sulla catena dell’Himalaya. (the New York Times)

Felicitazioni: un team di astronomi è riuscito a fotografare un nuovo pianeta nel momento della sua nascita. (the Atlantic)

Quand’è l’ultima volta che avete letto un libro per il puro piacere di leggerlo? (Rivista Studio)

Italia lunare: gli anni Sessanta e l’occulto, di Fabio Camilletti, è un libro che racconta la cultura e l’immaginario orrorifico del Belpaese in pieno boom economico, dai vampiri ai fantasmi, passando per il diavolo. (Doppiozero)

Gif da L’aldilà, di Lucio Fulci

Al MAXXI di Roma, fino al 4 novembre, 34 artisti raccontano e re-immaginano gli scenari urbani delle metropoli africane. (Domus)

Ambiente

Il cambiamento climatico sta riducendo sempre di più la quantità di ossigeno disciolto in acqua, e con esso la quantità di esseri viventi che gli oceani possono ospitare. (Carbon Brief)

Da un censimento pare che le aziende aventi le più alte quote rosa
sarebbero anche quelle più rispettose dell’ambiente (Lifegate)

Le auto elettriche sono così silenziose che per non mettere in pericolo gli altri utenti della strada sarà necessario dotarle di un segnale acustico. (the Guardian)

Biciclette

Quali sono le scelte urbanistiche che frenano lo sviluppo della ciclabilità in una grande città? (Bike Italia)

Giornalismi

I Trump detengono proprietà intellettuale di tantissime foto familiari presenti su Getty Images, in particolare di foto di Melania Trump. Non è una situazione particolarmente strana guadagnare dall’uso delle proprie foto sui giornali — lo fanno molte celebrità — ma è altamente inusuale per la moglie di un capo di stato. Molto problematica, invece, è la licenza d’uso delle foto acquistate tramite Getty, che limitano l’uso a “solo notizie positive.” Nel corso del 2017 i Trump hanno guadagnato 100 mila dollari dall’uso di foto “per storie positive” di Melania. (NBC News)

Animali

I koala possono dormire fino a 22 ore al giorno e sono bellissimi. Questo video vi spiega anche i segreti nascosti nel loro genoma. (Scientific American)

* * *

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

— FIN —