Come tutte le settimane arriva Sonar, la playlist collaborativa di the Submarine, tantissima musica nuovissima, uscita oggi o al limite un paio di giorni fa.

Sonar si aggiorna ogni settimana quindi salvatevi le canzoni sul vostro Spotify, e seguite la playlist per ricevere per primi gli aggiornamenti tutti i venerdì.

“Essential Four” — Soulwax

L’anno scorso, dopo più di dieci anni, sono tornati i Soulwax. Ma al trio belga non basta: nel pieno dell’ondata di date del nuovo tour, hanno annunciato anche l’uscita di un nuovo disco lampo, che uscirà il prossimo 22 giugno. Essential ha una storia particolare: BBC Radio 1 ha chiesto ai Soulwax di preparargli una playlist per la loro serie Essential Mix, e invece David Dewaele, Stephen Dewaele e Stefaan Van Leuven si sono chiusi due settimane nel proprio studio di Ghent e hanno consegnato alla radio britannica 12 pezzi tutti nuovi. “Essential Four” è il primo.

“hard rain” — Lykke Li

L’ultimo album di Lykke Li, “I Never Learn” risale al 2014 ma non dovremmo aspettare ancora molto per ascoltare il nuovo disco dell’artista svedese. Si intitolerà “so sad so sexy” e viene anticipato oggi, a sorpresa, dall’uscita di due nuovi singoli intitolati deep end e hard rain. Come rivelano le lacrime in copertina, entrambi sono intrisi della solita malinconia soffice esaltata dalla splendida voce cantilenante di Lykke. Rispetto ai lavori precedenti sembrano cambiare i riferimenti musicali che virano maggiormente verso l’hip hop.

“UNA DONNA CHE CONTA” — M¥SS KETA

M¥SS KETA ripercorre in UNA DONNA CHE CONTA, secondo brano tratto dal suo nuovo album pubblicato oggi da Universal Music, la propria vita sentimentale fatta di relazioni personali reali (?), fittizie (?). Vi abbiamo raccontato della vita in Capslock della M¥SS questa mattina.

“Sober” — HYO

HYO, nuovo stage name per la sudcoreana Kim Hyoyeon, ha presentato il proprio nuovo esordio con un trittico di versioni dello stesso singolo, in coreano, inglese e in una “versione pop,” che esplorano la storia di una giovane donna che riscopre la propria indipendenza — e scopre quanto meglio sta con se stessa, prima di tutto. In playlist trovate la versione coreana della traccia, con una base EDM agitata che supporta il testo più aggressivo.

— FIN —