Space Disco, la playlist di the Submarine per capodanno

Questa playlist è un giro del mondo della musica piú matta di quest’anno.

Terzo occhio psichedelico

Solo pochi giorni fa vi abbiamo presentato la lista — non la classifica! — dei nostri dischi preferiti di questo anno. È stato un lavoro corale, serio. Questa playlist è un po’ diversa: tra le tracce di sicuro ritroverete alcuni nomi noti dal precedente articolo, ma questa playlist è un’altra cosa: è un giro del mondo della musica piú matta di quest’anno. Dall’America Latina alla Corea del Sud, passando per suoni afropop, elettronica europea e anche un po’ russa.

Se fate partire questa playlist — son 4 ore abbondanti — esattamente alle 21:21 del 31 dicembre a mezzanotte di Capodanno vi trovate spaccati sul piú bello di “3001: A Space Disco” di Aristophanes: non conosciamo un modo migliore iniziare il prossimo anno. Tempo per un paio di brindisi e poi si suda.

Abbonatevi a questa playlist su Spotify così ce l’avete a portata di mano dopodomani, e se sentite dei suoni che vi piacciono, salvateli nella vOstia libreria: anche questa versione estesa della playlist di Sonar venerdì prossimo si scioglie sotto il sole invernale.

Buon anno nuovo!

Unisciti a Ogopogo, il nostro gruppo su Facebook, per discutere con la redazione.
No more articles
Share via