Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Aung San Suu Kyi per la prima volta ha parlato pubblicamente della crisi dei rohingya, dicendo di non temere lo “sguardo indagatore della comunità internazionale,” ma condannando “ogni violazione dei diritti umani.” (BBC)

La leader birmana ha parlato alla nazione anche perché non parteciperà all’assemblea generale dell’Onu, che si apre oggi. (ABC News)

Rebecca Wright e Iqbal Saeed hanno raccolto messaggi personali per Suu Kyi di rifugiati rohingya. (CNN)

Suu Kyi non ha nessun controllo sull’esercito che si sta scagliando contro il popolo rohingya, ma il suo peso — nel paese come all’estero — costituisce per i perseguitati l’ultima speranza di giustizia. Il suo silenzio, prima, e questo intervento, ora, sono un tradimento del ruolo di cui è stata investita dalla comunità internazionale. (Bangkok Post)

Facebook, sempre dalla parte sbagliata, è in questi giorni impegnato nel tentativo di mettere a tacere tutti gli attivisti rohingya che raccontano della tragedia in Myanmar. (the Daily Beast)

Mondo

Oxfam ha affittato la casa d’infanzia di Donald Trump — che adesso ovviamente è su AirBnb — come stunt pubblicitario per sensibilizzare il presidente, e gli Stati Uniti, sul problema dei rifugiati. (New York Post)

È un tentativo in extremis di influenzare il presidente prima del suo primo discorso presso le Nazioni Unite. (Reuters)

Il primo ministro iracheno sta cercando in tutti modi di far sospendere il referendum per l’indipendenza curda, previsto per il prossimo 25 settembre. (BBC)

Il Pakistan ha aiutato la Corea del Nord a sviluppare il suo programma nucleare? (Quartz)

Il primo ministro di Singapore inizia la propria tre giorni in Cina, nel tentativo di ricostruire il rapporto incrinato durante le tensioni sul controllo del Mar Cinese Meridionale. (South China Morning Post)

Anche l’uragano Maria ha raggiungo il livello di intensità 5, dopo aver distrutto l’isola caraibica di Dominica. Sulla sua strada, Porto Rico e le Isole Vergini britanniche e statunitensi. (BBC)

Tutto quello che dovete sapere sulle prossime elezioni in Nuova Zelanda. (the Guardian)

Continuano le proteste a St. Louis: questa notte i manifestanti si sono riuniti presso le carceri della città, confermando il gigantesco numero di arresti degli ultimi due giorni — 123 persone fermate. (St. Louis Post–Dispatch)

Italia

Più di mille persone sono detenute nelle carceri italiani con l’accusa di favoreggiamento all’immigrazione clandestina. Nella maggior parte dei casi vengono arrestati sbrigativamente, senza accertare se la scelta di guidare gommoni e barche fosse libera o costretta dai trafficanti. Nella maggior parte, quindi, sono innocenti. Un lungo reportage di Zach Campbell su the Intercept.

Chi sono i candidati alla Presidenza del Consiglio del Movimento 5 Stelle, a parte Di Maio? (Il Post)

No, Roberto Saviano non c’è. (la Repubblica)

Che cos’è questa strana pace alla Camera? Ah! I deputati della Lega Nord non si presentano in aula per una settimana, per protesta contro il blocco dei conti del partito. (la Repubblica)

Fermi tutti: Berlusconi ha detto di aver comprato tre sgabelli. Su Amazon. In piena notte. Sicuramente è andata così. (VICE)

Cult

Colin Lecher ha parlato con alcuni dei moderatori di Facebook, che si sono lamentati che il servizio ha dato loro nessuno strumento per riconoscere e bloccare la propaganda razzista — quasi come se a chi gestisce il network non interessasse risolvere il problema. (the Verge)

Sì OK ma quanto è alto Anthony Scaramucci? (Splinter)

A proposito di quell’articolo contro i vegani che anche voi avrete visto condiviso dai vostri contatti su Facebook ieri. (Massimo Sandal / Facebook)

La Corea del Nord ha la sua versione propagandistica di Dragon Ball? (Mangaforever)

Un gruppo di archeologi improvvisati ha scoperto un mosaico romano mozzafiato, nel Regno Unito. (the New York Times)

Degli hacker hanno nascosto un malware nel popolare software di ottimizzazione prestazioni CCleaner. (the Verge)

La maledizione di vivere in una periferia sudcoreana. (Citylab)

Ambiente

Il land Grabbing in Myanmar è talmente violento da essere una vera e propria persecuzione. Ma che cos’è il land grabbing? (Lifegate)

Un diagramma interattivo mostra chi ruba la terra di chi. (Land Matrix)

Cucina

Video: preparare sushi con i batteri che si nutrono di gas metano. (BBC)

***

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

Unisciti a Ogopogo, il nostro gruppo su Facebook, per discutere con la redazione.
No more articles
Share via