Camilla Falsetti

agenciafs_inauguracionlocalmadresvictimastrata_20150930_36036

Le nuove madres de Plaza de Mayo

I dati sulle ragazze sparite in Argentina negli ultimi vent'anni sono poco chiari. Le loro madri chiedono allo Stato aiuti economici, avvocati competenti, una legge che punisca il sequestro e lo sfruttamento della prostituzione e l'istituzione di una Banca di impronte digitali e Dna.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi