Benvenut* a Chiamando Eva, una conversazione quindicinale su donne, femminismo e la vita.

Il 4 aprile scorso, per la prima volta, le aziende inglesi hanno dovuto rendere nota la differenza tra gli stipendi dei propri impiegati e quelli delle impiegate. I dati raccolti hanno rivelato che 8 aziende su 10 (settore pubblico incluso) pagano le donne meno degli uomini. Di media, le donne guadagnano all’ora 9,7% in meno dei loro colleghi uomini.

In questo caso si sta parlando di gender pay gap, cioè di un divario retributivo di genere: la differenza tra la media dei guadagni di uomini e donne. Esiste poi quella che viene definita  pay discrimination: una situazione in cui, pur occupando la stessa identica posizione lavorativa, la donna riceve uno stipendio più basso rispetto a quello dei suoi colleghi maschi. è discriminazione, è illegale, eppure succede.

In questa puntata consideriamo e approfondiamo il caso inglese, quello americano e quello Italiano, tre situazioni estremamente diverse che, eppure, portano ad un unico risultato: Il gender pay gap e la pay discrimination esistono, e sono fenomeni di cui si parla ancora troppo poco.


Show notes:

UK

Metà delle aziende inglesi citate nella lista “best places to work as a woman” dichiarano casi di gender pay gap

Carrie Grace denuncia la BBC per la “secretive and illegal pay culture”.

Il lavoro non pagato delle donne

Lo scandalo “The Crown”

ITALIA

Perché le donne continuano a guadagnare meno degli uomini

I dati di Job Pricing

Per una corretta analisi dei dati

USA

La verità sul gender wage gap

La “10 year baby window”

How to negotiate a raise (if you’re a woman) – il testo

* * *

Ai microfoni Bianca Giacobone (New York) e Francesca Motta (Milano).
Prodotto da Francesca Motta e Bianca Giacobone
Supporto tecnico a cura di Marco Ferrè

Segui Chiamando Eva su Facebook

* * *

Ascolta le puntate direttamente su Apple Podcasts o su smartphone Android con l’applicazione di Spreaker.

— FIN —

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi