in copertina: foto via Twitter

Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

La Florida non ha fatto in tempo a varare norme più severe sull’acquisto delle armi — elevando l’età minima da 18 a 21 eh, nulla di radicale — che l’NRA ha subito fatto causa allo stato per violazione del Secondo emendamento. (TIME)

Secondo l’NRA avere diciotto anni equivale a essere adulti “e quindi in grado di esercitare i propri diritti costituzionali.” “Mettere in sicurezza le nostre scuole non esclude necessariamente il non proteggere i diritti costituzionali degli americani.” ha detto Chris W. Cox dell’istituto governativo della NRA. (CNN)

Anche a destra non l’hanno presa benissimo, con la rappresentante di stato repubblicana Elizabeth Porter che ha avvisato i giovani attivisti per il controllo di vendita e possesso delle armi che “le leggi le fanno gli adulti.” (CNN)

La legge introduce anche un tempo di attesa di tre giorni dopo l’acquisto di un’arma da fuoco e istituisce un programma di “guardiani” che permette a personale scolastico addestrato di portare armi a scuola 🙄 (Mother Jones)

Si tratta di un passo gigantesco, soprattutto per la Florida, da sempre un laboratorio per l’avanzamento dei diritti dei portatori d’armi negli Stati Uniti, compreso il diritto all’uso della forza con esiti letali per difendere la propria proprietà privata. (the New York Times)

Mondo

Jeremy Corbyn ha accusato Theresa May di aver ingannato il parlamento riguardo alla legalità della guerra condotta dall’Arabia Saudita in Yemen, riaprendo il fronte del supporto del Regno Unito nel conflitto, dopo la firma esplorativa per la vendita di altri 48 jet da combattimento al principe Mohammed bin Salman. (Middle East Eye)

Dennis Rodman, l’ex star dell’NBA, è l’americano che ha incontrato più volte Kim Jong-un, che lo considera un amico personale. Ora Rodman si è offerto di “preparare” Trump all’incontro con il dittatore nordcoreano. (Bloomberg)

La parata militare voluta da Trump per il Giorno dei veterani si farà, ma senza carri armati. (the Washington Post)

Martin Shkreli, il “pharma bro” che aveva alzato spropositatamente il costo del Daraprim, un farmaco usato per il trattamento della toxoplasmosi in pazienti immunocompromessi, è stato condannato a 7 anni di carcere — oltre alla confisca di 7,4 milioni di dollari ordinato pochi giorni fa. (CNBC)

La corte suprema indiana ha decreato che l’eutanasia — in casi di coma irreversibile — è permessa, lasciando al governo il compito di formalizzare la norma in legge. (India Times)

Ameenah Gurib-Fakim, l’unica presidente donna del continente africano (nelle Mauritius), è stato costretta a dimettersi per uno scandalo finanziario: avrebbe utilizzato la carta di credito di un’organizzazione di beneficenza per fare acquisti personali. (BBC News)

* * *

Vuoi ricevere Hello, World! tutte le mattine direttamente via email? Sostieni the Submarine e abbonati alla newsletter, per 3€ al mese o 20€ all’anno. In cambio, oltre alla tua rassegna stampa preferita direttamente in inbox, riceverai link e contenuti extra, e la nostra eterna gratitudine.

* * *

Italia

Prendi un finto nome arabo, qualche logo trovato su internet, testi tradotti con Google Translate, un comunicato stampa completamente inventato, ed ecco che puoi convincere una parte della stampa italiana dell’arrivo in Italia di un fondo saudita pronto a investire 100 milioni di euro per portare in Europa la finanza islamica. (VICE)

Valigia Blu ricostruisce filologicamente com’è nata la notizia falsa dei Caf presi d’assalto per i moduli del reddito di cittadinanza.

Come il M5S, anche la Lega corteggia il Pd per rosicchiare i voti necessari alla formazione di una maggioranza. “Spero che siano a disposizione per dare una via d’uscita al paese,” ha detto Matteo Salvini. (la Repubblica)

Nel frattempo a Roma c’è stato il debutto dei neo-eletti grillini, istruiti dal capo della comunicazione Rocco Casalino a diffidare dei giornalisti, come da tradizione. (la Stampa)

Chi sono, invece, i 37 senatori e 73 deputati eletti con la Lega? (il Fatto Quotidiano)

“A Nord e Sud avevamo due sinistre, e ora abbiamo due anti-sinistre.” Intervistata su Linkiesta, la politologa Nadia Urbinati cerca di spiegare il fallimento del Pd.

Ehi, vi ricordate la missione militare italiana in Niger? È ancora tutto in stallo, e l’impasse rischia di non risolversi dato che, come dire, il governo nigerino sembra proprio non volerne sapere. (Corriere della Sera)

Milano

Prepariamoci all’apocalisse social, sta per fiorire di nuovo il prato di tulipani di Cornaredo. (Milano Today)

Questioni di genere

L’università di Oxford ha chiesto scusa per una foto, circolata molto l’8 marzo, che ritraeva una responsabile delle pulizie mentre rimuoveva la scritta “Happy international women’s day” dalla scalinata di ingresso. (the Guardian)

Cult

Secondo l’autore tedesco Peter Wohlleben gli alberi avrebbero un livello di sensibilità all’ambiente molto superiore a quanto si pensi. E se gli alberi fossero in grado “parlare” tra di loro? (Smithsonian)

Ci dispiace per tutti gli appassionati di Dune, ma dovranno aspettare un po’ prima di vedere il remake diretto da Denis Villeneuve. (the A.V. Club)

Prepariamoci a pagare Spotify con i bitcoin: parola del co-fondatore di Ethereum. (Inverse)

Guida giorno per giorno alle paralimpiadi invernali di PyeongChang. (BBC News)

Forse i like su Instagram ci hanno un po’ preso la mano? Secondo noi: no. (Man Repeller)

Horror

Un pescatore siberiano ha trovato, lungo il fiume Amur in Khabarovsk, una borsa con al suo interno 54 mani mozzate. Ma secondo una dichiarazione della Federazione Russa le mani non sono state rimosse in una attività criminale, ma solo smaltite nel modo incorretto. (Quartz)

***

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

— FIN —

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi