in copertina, la performance di passaggio a Beijing, dove si terranno le olimpiadi invernali del 2022. via Twitter

Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Tutti a casa

Coreografie con i droni, stelle del K-Pop, Ivanka Trump: com’è andata la cerimonia di chiusura delle olimpiadi di PyeongChang. (NBC Olympics)

Dopo esattamente 30 giorni, è stata sciolta la squadra di hockey femminile della Corea unita. Yonhap ha catturato il momento del saluto tra le nuove, temporanee, compagne di squadra. (the Korea Herald)

Con 2920 atleti e 92 nazioni partecipanti, quelle di PyeongChang sono state le olimpiadi invernali più grandi di sempre. (NPR)

Il medagliere aggiornato: l’Italia chiude al dodicesimo posto, tutto sommato niente male. (il Post)

All’indomani del nuovo round di sanzioni voluto da Washington, la Corea del Nord avrebbe intenzione di parlare direttamente con gli Stati Uniti, per portare avanti il disgelo diplomatico iniziato con le olimpiadi. (the Guardian)

La fine dei giochi sarà un “test di realtà” per le due Coree, che formalmente sono ancora in guerra. (CNN)

Secondo fonti dell’intelligence statunitense molti computer usati da autorità a PyeongChang sono stati vittime di attacchi hacker. Si sarebbe trattato di un’operazione russa volta a inscenare un attacco nordcoreano. (the Washington Post)

Mondo

A poche ore dal cessate il fuoco imposto dall’Onu, le forze militari siriane hanno condotto una nuova offensiva su Ghouta Est. (Al Jazeera)

Fonti vicine ai ribelli denunciano anche un nuovo attacco chimico al cloro, che avrebbe causato la morte di un bambino e problemi respiratori a molti altri in un villaggio della regione. (Middle East Eye)

La situazione dei rifugiati siriani in Giordania è oltre l’emergenziale. Secondo un nuovo report del Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia l‘85% dei bambini rifugiati vive in condizioni di povertà. (via ReliefWeb)

La Costituzione cinese sarà modificata per rimuovere il vincolo dei due mandati presidenziali. Xi Jinping potrà rimanere in carica oltre il 2023. (South China Morning Post)

Il governo nigeriano ha mobilitato ulteriori mezzi militari per cercare le 110 studentesse rapite da Boko Haram settimana scorsa. (BBC News)

È il peggior rapimento di massa dopo quello di Chibok, e la pessima gestione delle autorità dimostra che la Nigeria non ha ancora imparato la lezione. (Quartz)

Salih Muslim, ex leader del PYD, il principale partito curdo siriano, è stato arrestato a Praga. Su di lui pende una taglia da un milione di dollari da parte di Ankara, che ora chiede l’estradizione. (DW)

Che idea! Secondo questa editorialista del Wall Street Journal non bisogna semplicemente armare gli insegnanti per combattere la violenza armata a scuola: per la precisione bisogna fornire a tutti granate stordenti. (New York Magazine)

* * *

Ricevere Hello, World! tutte le mattine direttamente via email è tutta un’altra storia. Sostieni the Submarine e abbonati alla newsletter, per 3€ al mese o 20€ all’anno. In cambio, riceverai link e contenuti extra, e la nostra eterna gratitudine.

* * *

Questioni di genere

Nell’ultimo passo di un processo di criminalizzazione della comunità LGBT, che va avanti da anni, l’Indonesia è sul punto di approvare una riforma del codice penale che renderebbe illegali i rapporti extra-matrimoniali e tra persone dello stesso sesso. (CNN)

È uscita su Vanity Fair una imperdibile testimonianza di Monica Lewinsky, vent’anni dopo l’indagine Starr e nel pieno del movimento MeToo. (Vanity Fair)

Italia

Foto della neve a Roma. (la Repubblica)

Anche per i più nostalgici:

Intervistato dalla Stampa, Renzi ha negato ogni ipotesi di sostegno a un governo del M5S e che ci sia già un canale aperto in vista di grandi intese con il centrodestra. Sull’immigrazione? “La linea è quella di Minniti, non di Emma Bonino.” (la Stampa)

Tutto esaurito ieri per l’appuntamento elettorale di Forza Italia al teatro Manzoni di Milano, dove Berlusconi ha parlato per due ore e venti minuti, delirando come al solito. (la Repubblica)

Mafia

“Berlusconi ha finanziato la mafia per anni,” ha detto il procuratore antimafia Nino di Matteo intervistato da El Paìs.
(Repubblica, dietro paywall, oppure El Paìs, in spagnolo)

Un ciclo di articoli dell’Espresso ricostruisce le vicende di mafia in cui sarebbe coinvolto l’ex-premier.

Berlusconi risponde alle accuse dicendo, al contrario, di essere una vittima della mafia. (il Sole 24Ore)

È vero: la requisitoria del processo Dell’Utri definisce Berlusconi una “vittima consapevole,” nel senso che pagava un maxi-pizzo a Stefano Bontade, uno dei più potenti boss di Cosa Nostra. (Antimafia 2000 / archivio)

Roghi di rifiuti

Il 23 febbraio il titolare di un’azienda della zona industriale di Ottana (Nuoro) è stato sorpreso dai carabinieri ad appiccare il fuoco a dei cumuli di rifiuti tossici. Tra le sostanze andate a fuoco vi sono lana, plastica, fieno, imballaggi ed altri materiali vari. (Sardinia Post)

Il 23 febbraio a Civitavecchia (Roma) si è verificato il terzo episodio di cassonetti dati alle fiamme nel giro di una settimana. (Roma Today)

Secondo una dirigente dell’Arpa di Pavia è probabile che i roghi di rifiuti siano alimentati anche dal recente divieto di importazione di plastiche di scarto in Cina. (la Stampa)

Tecnologia

Sergio Marchionne, ottobre 2017: “la macchina elettrica non è la soluzione per il futuro”.
Sergio Marchionne, febbraio 2018: “Fca è pronta a dire addio alle auto diesel entro il 2022.” Okay. (the Submarine / la Repubblica)

Ambiente

La Commissione VIA del Ministero dell’ambiente ha bocciato il progetto di 8 nuovi pozzi petroliferi di fronte alla costa della provincia di Ragusa presentato da Eni ed Edison. (Greenreport)

Biciclette

Il 23 febbraio si sono svolti a Milano gli Stati generali della mobiità, ma si è parlato solo di quella automobilistica. (Milano Bicycle Coalition)

Cult

Michelle Obama ha annunciato il suo primo libro di memorie, che si intitolerà Becoming. (Rolling Stone)

Com’è stata fatta la scena di battaglia iniziale dell’Ultimo Jedi? (via the Verge)

* * *

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

— FIN —