Centinaia di bici e forse anche alcune motociclette quasi sicuramente rubate erano ammucchiate sul tetto di uno stabile in viale Fulvio Testi, a Milano.

A dare la notizia a the Submarine è un informatore anonimo, che come prova ci mostra due foto aeree dell’edificio in questione, un capannone industriale in stato di degrado e abbandono.

Ad un primo zoom in effetti, le immagini, seppur sgranate, rivelano ciò che appare proprio uno stuolo di cicli e motocicli disposti in modo piuttosto ordinato sulla sommità piana del fabbricato.

27999364_10215194141470682_1370784309_o

 

“La polizia ci ha detto di aspettare a rivelare la notizia, in modo che prima potessero mettere l’area sotto sequestro” – racconta la fonte – “e che a partire da lunedì o martedì avrebbero iniziato a trasferirle in un deposito del comune.” La denuncia è scattata mercoledì scorso, e in questo momento sono già stati posti i sigilli alla struttura.

Molto probabilmente le autorità provvederanno ad identificare i mezzi rubati caricandone le foto sulla pagina Facebook “Bici rubate e ritrovate – Polizia Locale Milano”, nel tentativo di restituirle ai legittimi proprietari.

zoom-bici-2

Secondo l’informatore, la refurtiva comprende mezzi di ogni genere: da bici malridotte e di poco conto fino a modelli da cross e da corsa di grandissimo valore – “è chiaro che per ammassarle tutte lì, sul tetto, dove nessuno poteva vederle, i ladri stavano aspettando di spedirle in massa da qualche parte”.

Consultando le mappe che abbiamo realizzato durante la nostra indagine sui furti di biciclette a Milano, si nota che la zona di viale Fulvio Testi è interessata da parecchie segnalazioni di bici rubate (cerchi in rosso), ma pochi avvistamenti di bici sospette (cerchi in blu) – forse perché queste ultime venivano ammassate tutte in un solo punto, nascosto alla vista.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rimane invece da capire come sia stato possibile che qualcuno abbia trasportato una simile quantità di biciclette – almeno 300 o 400, come si evince dalla foto – sul tetto di un edificio senza dare nell’occhio, in una zona così trafficata di Milano.

* * *

Stiamo organizzando un aperitivo dove presenteremo i risultati della nostra indagine sui furti di biciclette a Milano. Presenteremo mappe, grafici e statistiche aggiornate a febbraio 2018 e le commenteremo brevemente in compagnia di esperti ed associazioni impegnate nel diffondere la cultura della bicicletta nella nostra città. Nel corso della serata non mancheremo di discutere anche quest’ultimo ritrovamento.

Se volete venire anche voi — noi vi aspettiamo! — potete mettere Parteciperò sull’evento Facebook 😊


Per ricevere tutte le notizie da The Submarine, metti Mi piace su Facebook, e iscriviti al nostro gruppo.

Abbiamo anche una rassegna stampa mattiniera a cui potete abbonarvi.

— FIN —

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi